Con Revolut si potranno pagare tributi e imposte verso la PA senza commissioni

Revolut è un'applicazione finanziaria globale e la novità del momento è che si potranno pagare tributi, le imposte e le rette verso la Pa.

di , pubblicato il
recupero ticket

Revolut è un’applicazione finanziaria globale che vanta moltissimi clienti in tutto il globo. La novità del momento è che si potranno pagare tributi, le imposte e le rette verso la Pa ovvero la Pubblica Amministrazione ed altri soggetti aderenti senza commissioni. Ecco maggiori dettagli in merito.

Revolut: tributi e imposte verso Pa senza commissioni

Tutti da oggi potranno utilizzare l’applicazione Revolut a prescindere dal piano sottoscritto per pagare gli avvisi pagoPa. La Revolut in merito a tali pagamenti non applicherà alcuna commissione a differenza di altri operatori. Al momento l’integrazione con pagoPA è però disponibile solo per gli utenti iOS mentre nelle prossime settimane potrà essere scaricata anche dagli utenti Android. Ovviamente per poter effettuare un pagamento alla Pubblica Amministrazione con tale app, quest’ultima dovrà essere aggiornata all’ultima versione disponibile.
La Revolut in una nota ha spiegato di aver voluto implementare i pagamenti, anche verso la PA, per tutti i suoi oltre 650 mila clienti italiani in modalità gratuita. Come detto a prescindere dal piano sottoscritto. Questi  ultimi sono in tutto 4: c’è quello Standard che non costa nulla, il Plus 2,99 euro al mese, il Premium 7,99 euro al mese ed il Metal a 13,99 euro al mese.
In merito al debutto del nuovo servizio, Elena Lavezzi (che è la manager general Italia e Sud Europa della Revolut) si dice soddisfatta. Il motivo è che così l’azienda si conferma ancora una volta un game-changer nel panorama finanziario. Grazie al nuovo servizio i clienti potranno pagare in molto facile e veloce ed in più senza alcuna commissione. Ciò per assicurare a tutti di ottenere maggiore potere nella gestione dei propri soldi senza ritrovarsi a pagare le commissioni inutili del momento.

Per utilizzare l’app Revolut per pagamenti Pa bisognerà aprire la scheda “pagamenti” e poi pigiare sull’icona del Qr Code che si trova in alto a destra. Los step successivo sarà quello di scandire il Qr Code che si trova nell’avviso di pagamento. Con Revolut, poi, ricordiamo, si pptrà anche investire in criptovalute senza commissioni nascoste. E così si potrà investire il proprio denaro in Bitcoin, Ethereum e altri token con più di 30 valute e fare trading con un solo click partendo da 1 dollaro.
Leggi anche: Modifica condizioni Paypal: da ottobre 2022 introdurrà tariffa per inattività conti
[email protected]

Argomenti: ,