Come investire 10000 euro in Poste Italiane: buoni fruttiferi postali o libretti di risparmio

Come e dove investire 10000 euro in Poste Italiane: meglio i buoni fruttiferi postali o i libretti di risparmio?

di , pubblicato il
come investire

Alla domanda come investire 10000 euro in Poste Italiane, rispondiamo in buoni fruttiferi postali o libretti di risparmio. Entrambi, però, rendono davvero poco: i primi soprattutto a causa della modifica a ribasso dello scorso novembre 2020. Ecco maggiori dettagli in merito.

Libretti o buoni fruttiferi postali: come investire 10000 euro in Poste Italiane

In questo inizio di ottobre 2021, tra i buoni fruttiferi postali migliori, quelli con i tassi più alti c’è sempre il 4×4. Come si evince dal nome è quello per lunghi investimenti fino a 16 anni. Il rendimento (modificato il 6 novembre 2020) è il seguente: dello 0,20% dopo 4 anni, dello 0,30% dopo 8 anni, dello 0,40% dopo 12 anni e dello 0,75% dopo 16 anni. Ovviamente gli interessi non sono alti ma tra tanti prodotti di investimento è uno dei più sicuri in quanto garantito dallo Stato Italiano. E poi non ha costi: né di sottoscrizione e nemmeno di rimborso ed inoltre quest’ultimo può essere richiesto quando si vuole. Il riconoscimento degli interessi maturati si ha però dopo ogni quadriennio. Per calcolare il rendimento c’è il calcolatore di Cassa Depositi e Prestiti. Investendo 10000 euro oggi dopo 16 anni matureranno interessi lordi di 1269,92 euro mentre la ritenuta fiscale sarà di 1587,74 euro. Il montante liquidato sarà quindi di 11111,18 euro.
In alternativa ai buoni fruttiferi postali si potrà investire anche in libretti postali. Il tasso di interesse che offrono questi ultimi è bassissimo, lo 0,01%. Aderendo all’offerta Supersmart, però, si avrà un tasso di interesse annuo lordo a scadenza dello 0,40%. Si ricorda che non tutti potranno attivarla ma solo chi ha un libretto Smart. Per la sottoscrizione, poi, servirà un accantonamento minimo di 1000 euro. Tornando alla promozione, attivabile dal sito Poste Italiane, ufficio postale ed app, essa offrirà un tasso di interesse annuo lordo a scadenza dello 0,40% dopo 360 giorni.

Dal sito di Poste è anche possibile simulare un accantonamento: investendo adesso 10000 euro si avranno interessi netti pari a 29,19 euro.
Leggi anche: Rimborso buoni fruttiferi postali: Poste Italiane non si adegua alle decisioni dell’Abf
[email protected]

Argomenti: , ,