Classifica auto più rubate nel 2020: al comando c’è sempre la Fiat Panda

Al primo posto della auto più rubate 2020 in Italia c'è la Fiat Panda: ecco la classifica, il prezzo e le caratteristiche della top 3.

di , pubblicato il
auto più rubate

Nella classifica aggiornata delle auto più rubate del 2020 in Italia c’è sempre la Fiat Panda. Quest’auto non ha solo questo primato ma anche quello dell’automobile più venduta e più richiesta dagli italiani. Il motivo è forse l’estetica ma anche l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Il 2020 è stato un anno insolito in cui tutti sono rimasti a casa per lunghi periodi a causa del Coronavirus. Nonostante questo, però, i ladri hanno continuato a compiere furti.

È la Fiat Panda al vertice della classifica della auto più rubate 2020

La macchina più rubata ma anche più venduta del 2020 è la Fiat Panda. È possibile acquistare al momento tre tipologie di questa vettura: la Cross, la Sport e la Life. La più economica è la Panda 1.0 70 cv Hybrid Euro 6d con clima e radio Dab.Cost a 13.900 euro (prezzo di listino) ma scende a 11.400 euro in promozione. Il prezzo arriva poi a 9.900 euro con finanziamento Contributo Be-Hybrid di Fca Bank. In tutti i casi sia l’Ipt che il contributo Pfu saranno esclusi. Tale iniziativa sarà valida fino al 30 aprile ma solo in caso di rottamazione.

Al secondo posto della classifica delle auto più rubate 2020 c’è la Fiat 500

Al secondo posto delle auto più rubate del 2020 c’è un’altra Fiat. Parliamo della 500 X CULT 1.0 70 CV Hybrid. Il prezzo di listino sarà di 15.500 euro mentre in promozione sarà di 13 mila euro. Con il finanziamento “Contributo Prezzo Be-Hybrid” di FCA Bank si pagherà ancora di meno ed esattamente 11.500 euro con anticipo zero. Le prime dodici rate mensili saranno di 98,25 euro mentre le successive 84 mensili di 180,58 euro. Questa iniziativa sarà però valida fino al 30 aprile e solo in caso di rottamazione.

Tra le auto più rubate 2020 c’è la Toyota Rav 4

Terza nella classifica delle auto più rubate 2020 c’è la Toyota Rav 4 2.5 Hybrid Active 2WD il cui costo è elevato. Costa infatti 36.850 euro (questo è il prezzo del listino) ma in offerta arriva a 31.250 euro con finanziamento Hybrid Bonus. Esclusi dal prezzo ovviamente ci saranno l’Ipt e il Cpu. Questa promozione sarà valida solo in caso di contratto sottoscritto fino al 30 aprile per auto disponibili in stock immatricolate entro il 30 aprile. L’offerta, infine, sarà in vigore solo in caso di permuta o rottamazione di veicolo posseduto da almeno cinque mesi presso le concessionarie aderenti all’iniziativa.

Leggi anche: Classifica auto più vendute marzo 2021 e prezzi
[email protected]

Argomenti: ,