Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane dedicati ai minori: info età, cointestazione e rimborso

Ecco le principali informazioni sull'età, cointestazione e rimborso dei buoni fruttiferi postali di Poste Italiane per minori.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le principali informazioni sull'età, cointestazione e rimborso dei buoni fruttiferi postali di Poste Italiane per minori.

I buoni fruttiferi postali di Poste Italiane dedicati ai minori sono quelli atti a realizzare i loro grandi progetti e possono essere sottoscritti da un nonno, dal genitore o anche da un amico. Gli interessi, poi, maturano fino al raggiungimento dei diciotto anni. Ecco allora i dettagli sull’età, la cointestazione e il rimborso.

BFP Poste Italiane dedicate ai minori: info principali

I bfp postali dedicati ai minori possono essere regalati da un genitore, da un nonno o da un semplice amico a bimbi o ragazzi che abbiano un’età compresa dai 0 ai 16 anni. I sedici anni dovranno essere compiuti al massimo nel mese di sottoscrizione. Per quanto concerne la cointestazione, essa non più possibile dal 5 ottobre 2003. Non si possono quindi cointestare buoni a un maggiorenne e ad un minorenne né tantomeno a due minorenni.

Qualora si voglia chiedere un rimborso anticipato prima della scadenza di tali buoni, il meccanismo sarà un po’ articolato se l’intestatario è ancora minorenne. Bisognerà, infatti, richiedere un provvedimento di autorizzazione al giudice tutelare. Qualora lo si abbia, si avrà il rimborso non solo del capitale investito ma anche degli interessi maturati al momento della richiesta del rimborso.

Abbiamo detto che prima del 2003 i buoni potevano essere cointestati. Qualora si chieda un rimborso anticipato di un bfp emesso prima del 28 dicembre 2000 che è la data di introduzione della nuova normativa, basterà (nel caso l’intestatario o il cointestario sia minorenne) la firma congiunta dei genitori in quanto esercenti della potestà genitoriale. Per quelli emessi dopo tale data, come su indicato, servirà l’autorizzazione del Giudice Tutelare. In ogni caso sarà rimborsato il capitale nonché gli interessi maturati fino alla richiesta del rimborso.

Leggete anche: Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane indicizzati all’inflazione, come si calcola il valore di rimborso?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Buoni Fruttiferi Postali