Aumenti bollette luce e gas dal 1° luglio 2021: ecco alcuni consigli per risparmiare

Dal 1° luglio 2021 ci saranno nuovi forti aumenti per le bollette di luce e gas: ecco alcuni consigli per risparmiare.

di , pubblicato il
risparmiare bolletta elettrica

Dal 1° luglio 2021 ci saranno nuovi aumenti per le bollette di luce e gas. Ci sarà infatti il nuovo aggiornamento trimestrale dei prezzi dell’Arera per le famiglie che sono ancora in regime di Maggior Tutela. Secondo Nomisma Energia, società indipendente di ricerca in campo energetico e ambientale, i rincari saranno del 12% sull’energia elettrica e del 21% sul gas naturale. Ecco allora alcuni consigli per risparmiare e delle dritte su come difendersi giocando con anticipo.

Dal 1° luglio 2021 aumenti bollette luce e gas

Dal 1° luglio 2021 ci saranno forti aumenti per luce e gas. Secondo le stime di Nomisma il rincaro sull’elettricità sarà del 12% mentre quello sul gas del 21%. L’Arera pubblicherà l’aggiornamento trimestrale delle tariffe solo nel pomeriggio di domani 30 maggio 2021, dopo la chiusura della borsa.

In ogni caso un’accelerazione così elevata per la società di consulenza dipenderebbe da un forte sprint del tasso di inflazione nei prossimi mesi.
Per una famiglia tipo (consumo annuo luce 2700 kWh e gas 1400 smc), secondo l’analisi di Sostariffe.it, l’incremento potrebbe arrivare fino a 300 euro l’anno se l’Arera nella giornata di domani confermerà tali dati.

Come risparmiare in vista degli aumenti delle bolle luce e gas

Per difendersi dalla prossima possibile stangata in arrivo, il primo suggerimento di Sostariffe.it sarà quello di scegliere una tariffa luce e gas conveniente magari con il mercato libero e che sia bloccata almeno per 1 anno. Per individuare quella più consona alle proprie esigenze sarà sufficiente stimare il proprio consumo annuo. Tale dato si potrà ricavare con facilità consultando la sezione consumi di una vecchia bolletta inviata dal proprio fornitore o si potranno inserire i dati nella pagina ad hoc offerta dal comparatore che si sceglierà per trovare l’offerta più consona alle proprie esigenze.


Sostariffe comunica che passando adesso ad offerte del mercato Libero una famiglia tipo potrebbe risparmiare più di 160 euro all’anno rispetto al mercato tutelato considerando le tariffe di giugno 2021. Comunica inoltre che sarà possibile sempre scegliere tariffe a prezzo bloccato per 12 ma anche 24 mesi. Grazie ad esse si avrà una protezione alta contro i rincari tariffari futuri che si attendono.

Leggi anche: Prezzi luce e gas più alti: ecco come risparmiare in vista di possibili aumenti
[email protected]

Argomenti: ,