Zona arancione e chiusura bar e ristoranti: come potrebbero cambiare le regole dall’autunno 2021

Zona arancione e chiusura dei locali, come potrebbero cambiare le regole.

di , pubblicato il
Zona arancione

Da ottobre sarà attivo il super Green Pass per tutti i lavoratori pubblici e privati. Il Governo ha tutta l’intenzione di arrivare alla quota del 90% di vaccinati entro breve per evitare chiusure e restrizioni nelle prossime settimane se i contagi torneranno a salire.

Zona arancione e chiusura dei locali, come potrebbero cambiare le regole

Il Green Pass per tutti i lavoratori sembra solo la prima mossa del Governo per convincere gli scettici a vaccinarsi. Se neanche il Green Pass avrà gli effetti sperati, non è escluso che si procederà con l’obbligo vaccinale. La discussione sul tema, infatti, è ancora aperta e si deciderà cosa fare entro ottobre, un mese considerato molto importante.

Intanto, durante l’incontro per il Green Pass, si è discusso anche in merito alla zona arancione e le chiusure dei locali. Si vogliono infatti evitare nuove restrizioni se ci sarà un aumento dei contagi nelle prossime settimane. Con l’arrivo dell’autunno, il ritorno tra i banchi e al lavoro, non è da escludere che la curva potrebbe tornare a salire e le regioni potrebbero tornare in zona gialla e in zona arancione.

Nessuna chiusura in zona arancione?

Per questo motivo, il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, ha chiesto una modifica delle norme per non far chiudere i locali pubblici: “I cittadini e le imprese hanno bisogno di certezze e le Regioni si stanno confrontando con il governo per ottenere la garanzia che le attività economiche possano rimanere aperte, per coloro che hanno il green pass, anche nel caso di passaggio in zona gialla o arancione”. 

Se le regioni cambieranno colore, infatti, bar e ristoranti, con le norme attuali, dovrebbero chiudere.

Per questo motivo, il presidente chiede alle attività economiche di spronare i dipendenti a vaccinarsi. Fedriga, di recente, aveva parlato anche della possibilità di creare zone per non vaccinati, in modo da evitare il lockdown per tutti gli altri.

Vedi anche: Zone vietate e lockdown solo per non vaccinati in Italia: la proposta estrema per non chiudere per tutti

Argomenti: ,