Terza dose, a che punto siamo? La percentuale dei vaccinati in Italia, ecco i dati

Come siamo messi in Italia con la terza dose? Ecco il punto della situazione in merito alla campagna vaccinale.

di , pubblicato il
Vaccini

A che punto siamo con la terza dose? Consci del fatto che toccherà a tutti, in realtà la campagna procede un po’ a rilento, almeno stando alle percentuali degli italiani che si sono vaccinati con la terza somministrazione. Andiamo a fare il punto della situazione.

Terza dose, quanti italiani l’hanno fatta?

Sono 6.543.004 gli italiani che si sono vaccinati con la terza dose. Stiamo parlando dell’11,04% della popolazione. Stiamo parlando quindi di numeri davvero esigui, visto che invece è il 77,09% della popolazione ad aver completato il ciclo vaccinale primario, quello cioè delle prime due dosi. Si tratta di 45.683.073 di italiani. Di questi, 1.495.502 italiani, ossia il 2,52% della popolazione, ha fatto il vaccino monodose, mentre 1.621.243 di vaccinati aveva un’infezione pregressa, parliamo quindi del 2,74% della popolazione.

Dunque, come dicevamo, il 77,09% della popolazione ha già completato i primi due sieri, il 2,60% della popolazione è invece in attesa della seconda somministrazione. Considerando quindi tutti, quindi anche i pre infettati e coloro che hanno fatto la monodose, sono parzialmente protetti il 79,70% della popolazione. Il quadro si fa però più interessante se si considerano solo gli over 12, ossia gli individui oggetto della campagna vaccinale, in questo caso i parzialmente protetti arrivano all’87,44% della popolazione, mentre sono vaccinati con il ciclo primario l’84,58% della popolazione.

Terza dose, i dati giornalieri

Se dobbiamo analizzare l’andamento della terza dose, dobbiamo però dare uno sguardo ai dati giornalieri, in questo caso possiamo vedere che le terze dosi somministrate nella giornata di ieri sono state 279.987, mentre i Green Pass rilasciati sono stati 1.030.489. Parliamo quindi di numeri importanti che ci fanno capire che comunque gli italiani, seppur con qualche defezione e qualche rallentamento, si stanno muovendo in questa direzione.

Potrebbe interessarti anche Variante Omicron, Europa verso obbligo vaccinale. Che cosa succederà in Italia?

Argomenti: ,