'Super Green Pass da oggi 6 dicembre. Tutte le regole e Faq del Governo

Super Green Pass da oggi 6 dicembre. Tutte le regole in zona bianca e gialla per i no-vax e le Faq del Governo

Super Green Pass le Faq del Governo, cosa cambia fino a gennaio e cosa si potrà fare.

di , pubblicato il
Mascherine voli aerei

Debutta oggi, lunedì 6 dicembre, il Super Green Pass che fino al 15 gennaio vieterà ai non vaccinati di accedere alla maggior parte dei luoghi chiusi con il solo tampone. Quali saranno, dunque, le regole da rispettare per tutto il mese? Alcuni chiarimenti arrivano dal governo e dalle Faq.

Super Green Pass le Faq del Governo, cosa cambia fino a gennaio e cosa si potrà fare

Con il nuovo Super Green Pass rafforzato da oggi e fino al 15 gennaio per chi è vaccinato e guarito non cambierà sostanzialmente nulla mentre i no vax con il solo tampone, non avranno l’accesso a numerose attività. In zona bianca, gialla e arancione i divieti varranno solo per i no-vax mentre in zona rossa per tutti. Di fatto, il Super Green Pass servirà per accedere a bar, ristoranti al chiuso e in genere anche pasticcerie e locali per la consumazione al tavolo, per andare al cinema, a teatro, allo stadio, in discoteca, nelle palestre e piscine ma in zona gialla, per accedere agli impianti sciistici in zona arancione. Per accedere a tutti questi luoghi servirà il super green pass, quindi essere vaccinati o guariti.

Dove basterà il solo tampone?

Dove sarà possibile accedere con il Green Pass base, quindi con il solo tampone? Chi non è vaccinato potrà ancora accedere ai luoghi di lavoro, università, alle strutture sanitarie come visitatore, palestre e piscine in zona bianca, mezzi pubblici, quindi aerei, treni, bus, tram e metro, hotel e servizi di ristorazione, impianti sciistici in zona bianca e bianca gialla e mense. Chi sono gli esenti? Secondo le faq del governo, gli esenti sono i bambini che hanno meno di 12 anni, soggetti che per motivi di salute hanno la certificazione per cui non possono sottoporsi al vaccino, persone che hanno ricevuto il vaccino ReiThera e in possesso di un certificato di vaccinazione rilasciato dalla Repubblica di San Marino, fino al 31 dicembre 2021.

Andando più nello specifico, in zona bianca, gialla e arancione andare a prendere il caffè al bar sarà consentito a tutti ma ma solo al bancone per chi non ha il vaccino o non possiede il Super Green Pass rafforzato.
Per quanto riguarda gli studenti a cui è richiesto il Super Green Pass rafforzato per salire sui mezzi pubblici ci sono alcune ipotesi allo studio tra cui il tampone gratis nel periodo tra la prima dose e il tempo che decorre fino al rilascio del certificato.

Per quanto riguarda gli spostamenti in auto o a piedi, vaccinati e non possono farlo liberamente in zona bianca e gialla, mentre in zona arancione chi è senza Super Green Pass rafforzato non può spostarsi verso altri comuni a meno di motivi di urgenza o necessità. Per quanto riguarda i centri commerciali non serve il Super Green Pass rafforzato ne quello base ma nella zona arancione scatterà nuovamente il divieto di recarsi nei centri commerciali se non per andare nei negozi di alimentari o farmacie.

Vedi anche: Super Green Pass dal 6 dicembre, a chi spetta e cosa potrà fare, ecco svelato

Argomenti: ,