Sondaggi politici al 10 giugno: Fratelli d’Italia sempre più in alto, Coraggio Italia raggiunge Renzi

Intenzioni di voto e sondaggi politici Tecnè al 10 giugno.

di , pubblicato il
Sondaggi politici 10 giugno

I nuovi sondaggi politici di Tecnè vedono Fratelli d’Italia guadagnare ancora terreno sulla Lega Nord, portandosi vicino a quota 20 per cento. Ad oggi il distacco tra i due principali partiti della coalizione di Centrodestra è inferiore a un punto e mezzo percentuale, con il Partito democratico staccato sotto quota 19 per cento. Anche il Movimento 5 Stelle sembra faticare più del previsto in queste settimane, con l’arrivo di Giuseppe Conte al comando del Movimento che verrà certificato con ogni probabilità nel corso dei prossimi giorni, al più tardi settimane. Quando siamo entrati nella seconda settimana di giugno, il distacco tra le Movimento 5 Stelle e Fratelli d’Italia è superiore a 3 punti percentuali.

Sondaggi politici: l’ascesa del partito di Giorgia Meloni

I segnali nel recente passato c’erano tutti, d’altronde il trend positivo non poteva essere ignorato ancora. Non deve dunque sorprendere se i sondaggi politici della prima metà di giugno mostrino una fotografia nella quale i due partiti principali del Centrodestra siano praticamente appaiati al 20 per cento, e nulla vieta di pensare che nel prossimo futuro Giorgia Meloni possa addirittura sopravanzare la Lega, portando così Fratelli d’Italia al primo posto. Come già anticipato nell’introduzione, le due forze politiche sono separate da poco più di 1 punto percentuale, quindi è davvero questione di poche settimane prima di vedere FdI raggiungere il Carroccio al comando.

Intanto, nelle retrovie, Italia viva di Matteo Renzi viene raggiunta persino da Coraggio Italia, confermando una percentuale inferiore al 2 per cento per la seconda settimana consecutiva. Anche i Verdi non sono distanti dalla formazione politica dell’ex premier, mentre +Europa chiude in coda con poco più dell’1 per cento.

Davanti a Italia viva e Coraggio Italia restano infine Azione di Carlo Calenda, da tempo intorno al 3 per cento, e Sinistra Italiana, che conserva un vantaggio di 0,4 punti percentuali su Iv.

Intenzioni di voto al 10 giugno 2021

Lega Nord: 21%
Fratelli d’Italia: 19,7%
Partito democratico: 18,6%
Movimento 5 Stelle: 16,3%
Forza Italia: 9%
Azione: 2,9%
Sinistra Italiana: 2,3%
Italia viva: 1,9%
Coraggio Italia: 1,9%
Verdi: 1,7%
+Europa: 1,3%.

Vedi anche: Fratelli d’Italia si avvicina alla vetta negli ultimi sondaggi politici

[email protected]

Argomenti: ,