Sciopero treni Trenitalia e Trenord dell’8 marzo 2022: orari e fasce garanzia

Sciopero 8 marzo Ferrovie dello Stato e Trenord, treni garantiti e orari.

di , pubblicato il
Sciopero treni

Martedì 8 marzo andrà in scena uno sciopero nazionale dei trasporti che coinvolgerà anche i treni di Ferrovie dello Stato e Trenord. Per molte categorie, quella dell’8 marzo sarà una giornata critica. Oltre allo stop di treni e mezzi pubblici, si fermeranno anche gli aerei e la scuola. Di seguito, vediamo in che cosa consiste lo sciopero di domani per i treni di Ferrovie dello Stato.

Sciopero 8 marzo Ferrovie dello Stato, treni garantiti e orari 

Il gruppo FS ha comunicato che da mezzanotte dell’8 marzo alle ore 21, i treni di Ferrovie dello Stato saranno coinvolti in uno sciopero nazionale. Molti treni potrebbero subire ritardi o cancellazioni. Per quanto riguarda la circolazione dei treni a lunga percorrenza non si prevedono modifiche alla circolazione, mentre per i treni regionali vengono garantiti i servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle ore 21.

Tutti i treni garantiti in caso di sciopero si trovano alla pagina dedicata su Trenitalia oppure sull’app Trenitalia, la sezione Infomobilità del sito web trenitalia.com o chiamando il numero verde gratuito 800 89 20 21. In ogni caso, chi deve viaggiare in treno durante la giornata dell’8 marzo è pregato di fare attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni, in quanto si potrebbero verificare ritardi o cancellazioni.

Sciopero di martedì 8 marzo di Trenord

Lo sciopero dei treni dell’8 marzo riguarda anche i treni di Trenord. Anche in questo caso, lo stop inizierà alla mezzanotte e finirà alle ore 21. Sono garantiti i treni minimi tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le ore 21. Trenord fa sapere che potrebbero subire cancellazioni i servizi Regionale, Suburbano, Aeroportuale e la Lunga Percorrenza. A viaggiare saranno i treni presenti nella lista dei treni garantiti che abbiano origine di partenza dopo le 6 con arrivo entro le 9 e quelli con partenza dopo le 18.

Per quanto riguarda i treni e i collegamenti per l’aeroporto, in caso di cancellazione saranno istituiti autobus a Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto per i soli collegamenti aeroportuali tra “Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto” e autobus a Stabio e Malpensa Aeroporto per garantire il collegamento aeroportuale S50 “Malpensa Aeroporto – Stabio”.

Vedi anche: Calendario scioperi programmati inizio marzo 2022: le date compresa quella dello sciopero generale

Argomenti: ,