Sciopero aereo 7 febbraio 2020 Alitalia e Air Italy: orari e voli garantiti

Orari sciopero settore aereo 7 febbraio ed elenco di voli garantiti comunicati dall'Enac.

di , pubblicato il
Orari sciopero settore aereo 7 febbraio ed elenco di voli garantiti comunicati dall'Enac.

Aggiornamento 6 febbraio: nel comunicato stampa di ieri 5 febbraio 2020 Air Italy, Anpac e Anpav denunciano la grave situazione in cui al momento versano i lavoratori della compagnia aerea. Erano state fatte delle promesse come l’incremento a lungo raggio, il miglioramento del servizio nonché l’ampliamento della flotta. Cose che non sono avvenute anzi ad oggi i dipendenti, comunicano le sigle sindacali, devono affrontare una realtà ben diversa fatta di dismissione di aeromobili e trasferimenti di base. In più c’è la pratica del noleggio degli aeromobili nonché di equipaggi di compagnie aeree straniere che effettuano dei voli che sono stati oramai venduti e per i quali l’azienda non ha copertura operativa. Le due sigle sindacali comunicano inoltre che c’è una grave minaccia occupazionale ovvero la possibile perdita di circa 1200 posti di lavoro ai quali va escluso l’indotto. Proprio per questo l’Anpav e l’Anpac chiedono un incontro urgente e l’apertura di un tavolo di confronto a tutte le parti coinvolte per fare maggiore chiarezza sulla situazione e provare ad evitare danni che ricadrebbero di fatto su gran parte del territorio lombardo e sardo.

 

Venerdì 7 febbraio 2020 ci sarà un nuovo sciopero aereo che interesserà i lavoratori delle compagnie aeree Alitalia ed Air Italy. Sul sito dell’Autorità di garanzia per gli scioperi, ecco il link, sono presenti gli orari e le modalità mentre l’Enac, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha fornito l’elenco dei voli garantiti per il 7 febbraio. Ecco le info.

Sciopero aereo 7 febbraio

Sul sito dell’Autorità di garanzia per gli scioperi si evince il 7 febbraio ci sarà uno sciopero nazionale del trasporto aereo che interesserà l’azienda Air Italy Spa indetto dalle sigle sindacali Cobas del Lavoro Privato, Usb Lavoro Privato. Si legge che saranno esclusi dallo stop tutti i voli da e per l’aeroporto di Verona e che lo sciopero sarà di 24 ore (dalle ore 00 alle 23.59).

Nella medesima giornata ci sarà uno sciopero riguardante il settore aereo Alitalia Sai Spa proclamato dall’ Associazione Nazionale del Personale Navigante del Trasporto Aereo “NavAid” di 24 ore (dalle ore 00.01 alle ore 24). Anche in questo caso, si legge, saranno esclusi dall’agitazione tutti i voli da e per Verona.

E ancora il 7 febbraio ci sarà lo sciopero generale del trasporto aereo che riguarderà la Aviation Services Spa proclamato dai sindacati Fit-Cisl. Nello specifico, si legge, interesserà il personale di terra servizi aeroportuali dell’aeroporto Marco Polo di Venezia. La durata sarà di 24 ore dalle 00.01 alle 24.

Infine, l’Autorità di garanzia per gli scioperi comunica che il 7 febbraio ci sarà uno sciopero generale indetto dalla Usb-Lavoro Privato del trasporto aereo che interesserà l’azienda Aviation Services Spa. Nel dettaglio si legge che interesserà l’Aeroporto di Fiumicino, esclusi i voli da e per l’aeroporto di Verona e che sarà di 24 ore.

Voli garantiti per lo sciopero aereo del 7 febbraio 2020

Sul sito dell’Enac, ecco il link, c’è l’elenco dei voli garantiti in occasione dello sciopero nazionale del 7 febbraio del personale tecnico della società “Alitalia Sai” e del personale della società “Air Italy”. L’Enac comunica inoltre che durante gli scioperi vi saranno delle fasce garantite ovvero dalle ore 7 alle ore 10 e dalle ore 18 alle ore 21. Questo significa che in tali orari i voli dovranno essere effettuati. Viene inoltre comunicato che informazioni sull’operatività del proprio volo potranno essere richieste alla compagnia aerea con la quale si è prenotato il volo.

L’Enac comunica poi che i voli garantiti saranno tutti quelli inclusi compresi i charter schedulati in partenza nella fasce orarie 7/10 e 18/21. Inoltre i seguenti voli di collegamento con le isole con unica frequenza giornaliera con l’esclusione del traffico navigante: AZA 1800 Trapani (Lict) Fiumicino (Lirf) ed AZA 1801 Fiumicino (Lirf) Trapani (Lict).

E ancora tutti i voli charter da/per le isole notificati o regolamentati prima della data di proclamazione dello sciopero ed i voli intercontinentali. Per questi ultimi si legge che saranno tutti i collegamenti intercontinentali in arrivo compresi anche i transiti su scali nazionali ma anche quelli intercontinentali in partenza: Aza 812 Fiumicino (Lirf) TelAviv (Llbg), Aza 786 Malpensa (Limc) Tokyo Narita (Rjaa), Aza 770 Fiumicino (Lirf) Delhi (Vidp), AZA 772 Fiumicino (Lirf) Mauritius (Fimp), AZA 678 Fiumicino (Lirf) San Paolo (Sbgr), Aza 604 Malpensa (Limc) New York (Kjfk) ed ISS 0901 Malpensa (Limc) New York (Kjfk).

Si legge poi che dovrà anche essere assicurato l’arrivo a destinazione dei voli nazionali in corso al momento dell’inizio dello sciopero ed il regolare svolgimento di quelli internazionali con orario (stimato) di arrivo entro  30 minuti dall’inizio dello sciopero. Per tutti gli altri dettagli consultare la pagina su indicata dell’Enac.

Leggete anche: Calendario scioperi febbraio 2020: stop mezzi pubblici, scuola, sanità, Alitalia e non solo

[email protected]

Argomenti: ,