Quarta dose vaccino anti-Covid sì o no? Ecco cosa dice la Pfizer e cosa sta preparando

Vaccino quarta dose per tutti in autunno con la salita dei contagi.

di , pubblicato il
Nuova ondata covid e aria condizionata

Una nuova ondata di covid-19 incombe sull’Europa. Gli ultimi dati sembrano parlare chiaro, i casi sono nuovamente in salita ma per adesso non sono scattate allerte in particolare, anche se torna in auge il dubbio sulla quarta dose di vaccino.

Vaccino quarta dose per tutti in autunno con la salita dei contagi

Dal 1 marzo la quarta dose è disponibile solo per soggetti fortemente fragili, ma secondo Ricciardi andrebbe estesa anche ad altre categorie. Secondo l’amministratore delegato di Pfizer, Albert Bourla, la quarta dose sarà necessaria per tutti in autunno. Pfizer, infatti, starebbe lavorando ad un nuovo vaccino in grado di proteggere da tutte le varianti conosciute e con una protezione che può durare fino ad un anno.

Secondo Bourla, infatti: “Dobbiamo capire che il Covid non sparirà, dovremo imparare a conviverci così come conviviamo con altri virus”. Intervistato alla Cbs, l’amministratore delegato di Pfizer, ha chiarito che tutti dovremo fare un nuovo booster, infatti se tre dosi di vaccino sono efficaci al 100% contro ricoveri e decessi non lo sono contro l’infezione, quindi si rischia di dover fare i conti con una nuova circolazione del virus alla fine dell’estate e nuovi boom di casi:

“In questo momento, per quello che abbiamo visto, una quarta dose è necessaria, la protezione che si ottiene con la terza dose è molto buona, in particolare se si considerano ricoveri e decessi. Non è altrettanto efficace contro le infezioni, ma non dura molto a lungo”

Pfizer sta lavorando su un nuovo vaccino anti-Covid per tutte le varianti

Pfizer starebbe anche lavorando su un nuovo vaccino anti-Covid in grado di proteggere da tutte le varianti e che sia in grado di mantenere la protezione più a lungo, almeno un anno.

A quel punto si potrebbe davvero tornare alla normalità, anche se sarà fondamentale imparare a convivere con il virus.

Vedi anche: Con la ripresa dei contagi Covid la quarta dose del vaccino per tutti sarà inevitabile?

Argomenti: ,