Prezzi benzina e diesel aumentano pure negli USA, ecco come Joe Biden correrà ai ripari

I prezzi di benzina e diesel aumentano non solo in Europa ma anche in Usa. Ecco come Joe Biden pensa di correre ai ripari.

di , pubblicato il
Prezzi benzina e diesel e taglio accise benzina

I prezzi di benzina e diesel aumentano non solo in Europa ma anche in Usa. Proprio per questo Joe Biden, il presidente degli Stati Uniti d’America, ha deciso di correre ai ripari. L’ipotesi allo studio è quella di rimuovere in modo transitorio i limiti alla vendita estiva di miscele di benzina che contengono più etanolo e non solo.

In aumento prezzi benzina e diesel anche in America

Anche in America di prezzi di benzina e gas sono in aumento. Proprio per questo l’amministrazione Biden ha deciso di rilasciare una gran parte di riserve strategiche. Significa che per abbassare i prezzi immetterà più greggio sul mercato. Inoltre come abbiamo già detto sta pensando anche di rimuovere i limiti alla vendita estiva di benzina contente più etanolo. Quest’ultimo è fatto di mais per cui costa di meno della benzina pura. In ogni caso Biden dovrà fare qualcosa in quanto i prezzi di benzina e diesel sono altissimi. La media nazionale della prima si aggirano intorno ai 4,23 dollari per gallone mentre due settimane fa si è arrivati anche a 4,33 euro. Brutte notizie anche per il diesel i cui prezzi al 28 marzo andavano dai 5,2 dollari al gallone fino ai 6,2 dollari al gallone in California. Sono aumenti folli se si considera che lo scorso anno il diesel costava 2,03 euro a gallone mentre la benzina 2,86 euro. Anche l’anno scorso, però, in California la media era più alta rispetto agli altri stati: 3,88 euro per gallone soprattutto a causa delle tasse più elevate.

Volano i prezzi di benzina e diesel negli Usa

Negli Usa, quindi, i prezzi variano da stato a stato, ci sono i più fortunati ed i meno fortunati.

Chi vive a Los Angeles paga in media 6,03 dollari a gallone, in Nevada il prezzo è di 5,17 dollari mentre a Washington intorno ai 4,72 dollari. Solo in Illinois la situazione è migliore: qui si arriva a 4,49 euro, prezzo tra i migliori se si considerano gli altri. Ancora meglio in Iowa e Texas dove si registrano costi di 3,88 dollari in media e Ohio e Georgia con 3,99 dollari. Come spiega Agi, poi, da oggi in Connecticut ci sarà una sospensione di tre mesi sulla tassa della benzina di 25 centesimi per gallone. Il Maryland, invece, la scorsa settimana ha sospeso la tassa sulla benzina di 36 centesimi a gallone. La benzina senza piombo, quindi, adesso costa 3,79 dollari. In Pennsylvania il costo è invece di 4,31 dollari. Il prezzo comunque potrebbe ancora salire ed alcuni analisti credono si arrivi alla media di 4,45-4,74 dollari per gallone.
Leggi anche: Prezzi benzina e diesel alle stelle: quanto si risparmia veramente con l’intervento del governo Draghi?
[email protected]

Argomenti: ,