Personaggi più importanti della storia, la classifica ce la dice il Mit

Chi sono i personaggi più importanti di tutti i tempi? La classifica di personaggi storici secondo il Mit.

di , pubblicato il
Chi sono i personaggi più importanti di tutti i tempi? La classifica di personaggi storici secondo il Mit.

Quali sono i personaggi più influenti nella storia del mondo? I più importanti secondo una speciale classifica del Mit di Boston sono per molti aspetti sorprendenti, per altri invece anche abbastanza scontati, a dire il vero. Andiamo a vedere quindi qual è la classifica secondo i cervelloni del Mit.

Classifica personaggi più importanti della storia

Come si fa a valutare chi sia stato il più influente personaggio al mondo? Secondo gli studenti del Mit basta creare una mappatura di vari aspetti della storia e analizzare poi i diversi dati raccolti, anche in rete, per stabilire a quel punto chi è stato il più importante.

Ecco la super classifica.

15 – Adolf Hitler (Politico austriaco)

14 – Abramo (figura religiosa)

13 – Maometto (figura religiosa araba)

12 – Mose (figura religiosa egiziana)

11 – Archimede (matematico italiano)

10 – Pitagora (filosofo greco)

09 – Omero (scrittore greco)

08 – Giulio Cesare (politico italiano)

07 – Confucio (filosofo cinese)

06 – Leonardo da Vinci (inventore italiano)

05 – Alessandro il Grande (militare e sovrano greco)

04 – Socrate (filosofo greco)

03 – Gesù (figura religiosa palestinese)

02 – Platone (filosofo greco)

01 – Aristotele (filosofo greco)

Finisce curiosamente fuori dal podio quindi Socrate, ma del resto sono solo tre le posizioni in questione e chi le occupa non ha certo demeriti in questo senso. E’ innegabile infatti l’importanza storico culturale di Platone e Aristotele per l’occidente, mentre per quanto riguarda Gesù, anche in questo caso, parliamo dell’ispiratore della religione più famosa al mondo, quindi la posizione è condivisibile. Sorprende invece la totale assenza tra i primi 15 di Napoleone, secondo molti uno dei personaggi più importanti di tutti i tempi, ma in questo caso stranamente scartato.

Potrebbe interessarti anche: Stress da lavoro: il burnout riconosciuto come sindrome, ma che cos’è?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.