'Nuove regole Natale e Super green Pass: cosa si potrà fare con il tampone

Nuove regole a Natale e Super green Pass: cosa si potrà fare con il solo tampone. Vademecum per le feste

Nuove regole a Natale e Super green Pass: cosa cambia durante le vacanze.

di , pubblicato il
Mascherina all'aperto

Come saranno le vacanze di Natale con le nuove regole che includono anche il Super Green Pass per scongiurare scenari drastici causati dalla quarta ondata?

Nuove regole a Natale e Super green Pass: cosa cambia durante le vacanze

All’inizio della settimana il governo deciderà in merito al Super Green Pass che di fatto esclude i no-vax da molte attività. Se sarà approvato, chi non è vaccinato o guarito dal covid potrà solo andare al lavoro o prendere treni e aerei con il tampone mentre non sarà più possibile andare al ristorante, bar, locali, piscine, palestre, musei, teatri e in genere tutti i luoghi pubblici. Per ottenere la Certificazione Verde, quindi, sarà obbligatorio o vaccinarsi o essere guariti dal covid.

Sempre da dicembre potrebbe essere anche anticipata la terza dose non più dopo 6 mesi dalla seconda ma anche dopo 5 mesi, oltre alla riduzione della validità dei tamponi molecolari e antigenici che potrebbero valere non più 72 e 48 ore ma rispettivamente 48 e 24 ore.
Il Natale si avvicina e il governo deve assolutamente fare in modo di evitare chiusure per tutti come ha ribadito il presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, a Mezz’ora in più:

“Se noi non interveniamo il risultato è che se una Regione passa in zona arancione o rossa è chiuso per tutti, non è che non si chiude per nessuno”

Shopping e possibili accessi contingentati

Sul tavolo, dunque, ci sono non solo il Super Green Pass per non vaccinati e l’ipotesi dell’obbligo della terza dose con la minor durata dei tamponi ma anche regole per salvare il Natale che prevedono possibili accessi contingentati nelle vie dello shopping, Green Pass per accedere ai mercatini di Natale e più controlli dove ci sono assembramenti per via delle feste. Prima di partire per un vacanza è fondamentale guardare il sito del ministero degli Esteri “Viaggiare sicuri” per vedere com’è la situazione in un determinato paese e le regole.

Va anche tenuto presente che in molti paesi europei stanno tornando i lockdown e nuove restrizioni. Se tutte le regioni italiane resteranno in zona bianca non ci saranno limiti mentre con il passaggio in zona gialla per viaggiare in Italia non sussisteranno problemi mentre bisognerà fare attenzione ad indossare la mascherina anche all’aperto e rispettare la regole del limite di 4 persone a tavola. Nessun limite neanche per fare shopping nei centri commerciali, mercatini o vie dello shopping in zona gialla ma sempre con la mascherina da indossare anche all’aperto.

Vedi anche: Lockdown morbido per no-vax, il nuovo piano delle Regioni per evitare 40mila contagi

Argomenti: ,