Mario Giordano con Fuori dal coro pronto per una nuova puntata, anticipazioni martedì 15 marzo

Fuori dal Coro oggi: si parla ancora della guerra tra Russia e Ucraina.

di , pubblicato il
Fuori dal coro

Torna stasera, martedì 15 marzo, l’appuntamento con Fuori dal Coro, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Mario Giordano su Rete 4. La guerra tra Russia e Ucraina resta tra i temi centrali dell’appuntamento di stasera, con aggiornamenti live e notizie in tempo reale grazie ai collegamenti diretti dalle città ucraine assediate.

Fuori dal Coro oggi: si parla ancora della guerra tra Russia e Ucraina

A Fuori dal Coro si parlerà della guerriglia a Kiev, Mario Giordano presenterà un reportage dove si approfondirà il tema della guerra che coinvolge la popolazione della città, protagonista di duri scontri anche nei sobborghi. Al centro della puntata di oggi, anche le conseguenze economiche ed energetiche della guerra. Il rischio per l’Italia di vedere una carenza di gas non è da sottovalutare, ecco perché a Fuori dal Coro sarà mandato in onda un servizio dove si analizzerà il potenziale italiano non sfruttato sul gas.

A Fuori dal Coro anche la situazione attuale delle miniere di carbone in Italia

A Fuori dal Coro, si parlerà anche della situazione attuale delle miniere di carbone in Italia, non si può infatti escludere una riapertura, così come del tema delle energie rinnovabili, uno strumento utile per non dover dipendere energicamente da altri paesi.

La guerra in Ucraina, infatti, ha scatenato una vera e propria stangata per i prezzi della benzina, che a sua volta sta causando gravi disagi ai trasporti che rischiano di far restare vuoti gli scaffali dei supermercati. A rimetterci sono le famiglie italiane, già vittime di pesanti aumenti da parte delle bollette luce e gas, ora il carburante e il rischio di aggravi anche per i prodotti alimentari.

L’appuntamento con Fuori dal Coro è per stasera in prima serata su Rete 4.

Vedi anche: Fuori dal coro con Mario Giordano, anticipazioni Tv puntata di martedì 8 marzo

Argomenti: ,