Marche di auto più affidabili secondo l’ultima indagine di Altroconsumo

Quali sono le marche di auto più affidabili? A rivelarlo è un'ultima indagine di Altroconsumo basata su parametri fondamentali come le visite dal meccanico.

di , pubblicato il
distributori metano

Quali sono le marche di auto più affidabili? A rivelarlo è un’ultima indagine di Altroconsumo svolta tra aprile e maggio dello scorso anno che ha coinvolto circa 52 mila automobilisti europei. Esattamente francesi, portoghesi, spagnoli, italiani ma anche del Belgio. Dall’indagine svolta emerge che per chi vuole acquistare un’automobile il fattore di scelta più importante è sicuramente il grado di affidabilità della marca nonché il modello.

Ecco le marche di auto più affidabili secondo Altroconsumo

Nel definire quali sono le marche/brand di auto più affidabili, Altroconsumo ha incrociato una serie di dati forniti dai consumatori. Parliamo dell’età della vettura (fino a 10), del numero dei chilometri effettuati e della quantità e della gravità dei danni subiti. Grazie a tali dati è stata stilata una sorta di classifica delle varie marche di automobili in base alla tipologia. Ovvero suv, family car e city car.
Per quanto riguarda le marche orientali di city car, le migliori risultano essere la Toyota, Mitsubishi, Honda, Suzuki, Kia e Hyunday. I risultati migliori per la categoria family car li ottengono invece Lexus e Toyota mentre per i suv primeggiano Lexus, Subaru, Mitsubishi, Porsche, Toyota e Kia. Questi brand hanno quindi ricevuto dall’Associazione a tutela dei consumatori il sigillo di “marca più affidabile”.
In più è stata stilata anche una classifica riguardante la soddisfazione di una determinata marca di auto. Ebbene, dall’analisi emerge che i consumatori prediligono marche come Porsche, Tesla e Lexus (più care) e Opel, Fiat e Lancia (alla portata di tutti). Anche le visite dal meccanico (soprattutto per problemi parte elettrica, sistema frenante e motore) sono state considerate come un parametro principale per il confronto delle marche.

Ovviamente le visite dal meccanico per auto di brand di lusso costano di più nell’arco dell’anno. La media è di 400 euro o più per Land Rover, Mercedes Audi e Volvo e circa 300 euro per Lexus, Alfa Romeo, Bmw, Jeep, Mazda, Mitsubishi e Volkswagen. I costi per la manutenzione scendono poi per la lancia (circa 200 euro), la Suzuki (circa 225 euro) e per la Fiat (circa 240 euro).
Leggi anche: Batterie alla cannabis, acqua marina e sale: le alternative europee per le auto elettriche
[email protected]

Argomenti: ,