Guerra in Ucraina: vicino un golpe anti-Putin degli 007, l’allarme del Cremlino

Guerra in Ucraina: vicino un golpe anti-Putin, ecco che cosa sta succedendo.

di , pubblicato il
guerra in Ucraina

Il Cremlino ha lanciato l’allarme su un possibile golpe dei servizi segreti russi dopo le rivelazioni di un dissidente. In Russia, infatti, regnerebbe un certo malcontento a causa della guerra in Ucraina, delle numerose perdite russe e il numero di morti che non viene svelato pubblicamente. Ecco perché si rischia un golpe a Putin come ha riferito l’informatore “whistleblower” al dissidente russo in esilio Vladimir Osechkin.

Guerra in Ucraina: vicino un golpe anti-Putin, ecco che cosa sta succedendo

Il dissidente Vladimir Osechkin, fondatore del progetto gulagu.net, al Times ha chiarito che la rabbia degli agenti dell’FSB, i servizi segreti russi, è crescente e c’è molto malcontento per come sta procedendo la guerra. A tutto ciò si aggiunge la preoccupazione per le sanzioni alla Russia sempre più pesanti e l’economia praticamente paralizzata con il crollo del valore del rublo che sta svalutando le ricchezze. Come ha riferito il dissidente Osechkin:

«Per vent’anni Putin ha creato stabilità. Chi era interno al sistema ha potuto vivere bene. Ma ora tutto ciò è perduto. Gli interessati si rendono conto che la guerra è una catastrofe per l’economia, per l’umanità. Non vogliono tornare ai tempi dell’Urss. E ora non possono più andare in vacanza nelle loro ville in Italia e portare i loro figli a Disneyland. Sta montando la rabbia contro Putin. Per ogni settimana e mese che la guerra continua, aumenta la possibilità di una ribellione da parte dei servizi di sicurezza»

Malcontento e caos tra gli uomini dei servizi di sicurezza

Nei messaggi, l’informatore parla di malcontento e caos tra gli uomini dei servizi di sicurezza, la guerra viene vista come una catastrofe e un fallimento.

Il clima di tensione è reale.

Alcuni uomini dell’Fsb sono agli arresti domiciliari, le abitazioni di alcune spie sono state perquisite e un blocco di uomini della Guardia nazionale si sono rifiutati di andare a combattere in Ucraina. Per questo motivo Putin sarebbe furibondo, dopo che aveva messo a disposizione anche grandi somme per corrompere politici e militari.

Vedi anche: Che cosa sono le bombe al fosforo che sta usando la Russia e quanto sono pericolose

Argomenti: ,