Gli avvocati italiani migliori del 2021 secondo Mag e Legalcommunity

L’Avvocato dell’anno, la top 10 secondo l’Osservatorio Mag e Legalcommunity.

di , pubblicato il
Migliori avvocati

Mag e Legalcommunity hanno presentato l’edizione 2021 de L’Avvocato dell’anno, la speciale classifica che riunisce i migliori 50 avvocati italiani dell’anno in corso. Se si escludono gli over 70, che non vengono presi in considerazione, l’età media dei profili premiati è pari a 56 anni. Nella top 10 è presente soltanto una donna, Claudia Parzani, legale dello studio Linklaters, che occupa la nona posizione davanti a Patrizio Messina dello studio Orrick.

Per stilare l’annuale classifica de L’Avvocato dell’anno, l’Osservatorio di Mag e Legalcommunity ha preso in considerazione elementi quali la reputazione professionale, l’attitudine alla gestione, l’apertura all’innovazione e l’internazionale, l’attenzione verso la comunicazione, la forza delle relazioni e la capacità di generare business.

L’Avvocato dell’anno, la top 10 secondo l’Osservatorio Mag e Legalcommunity

Filippo Troisi – Studio legale Legance
Stefano Simontacchi – Studio legale BonelliErede
Francesco Tedeschini – Studio legale Chiomenti
Francesco Gianni – Studio legale Giann Origoni & Partners
Federico Sutti – Studio legale Dentons
Bruno Gattai – Studio legale Gattai, Minoli & Partners
Francesco Gatti – Studio legale Gatti Pavesi Bianchi Ludovici
Carlo Pedersoli – Studio legale Pedersoli
Claudia Parzani – Studio legale Linklaters
Patrizio Messina – Studio legale Orrick.

Filippo Troisi dello studio legale Legance è il miglior avvocato

L’avvocato migliore secondo l’Osservatorio Mag e Legalcommunity è Filippo Troisi dello studio legale Legance. Oltre che per la sua visione e leadership, Troisi è stato premiato per aver ottenuto il miglior rendimento a livello economico nell’era del Covid tra le grandi insegne indipendenti: +7%.

Stefano Simontacchi è uno dei nomi di maggiore prestigio presenti nell’edizione 2021 de L’Avvocato dell’anno. Il numero uno dello studio legale BonelliErede riveste il ruolo di presidente anche della Fondazione Buzzi, ed il suo nome è conosciuto per aver fatto parte dei consigli di amministrazione Prada, Rcs MediaGroup, ISPI, Istituto Leone XIII e Fattorie Osella.

Sul gradino più basso del podio Francesco Tedeschini, avvocato dello studio legale Chiomenti. Nel corso dell’ultimo anno ha preso parte al progetto nazionale Patrimonio Rilancio di Cassa depositi e prestiti, che mira a finanziare le imprese.

Vedi anche: Le migliori città in cui vivere, lavorare e viaggiare nel 2021 secondo BestCities.org

Argomenti: ,