Dove viaggiare nel 2023: ecco le migliori destinazioni secondo Cnn Travel

Dove andare in viaggio nel 2023? Ecco alcune delle migliori destinazioni per Cnn Travel.

di , pubblicato il
Migliori destinazioni 2023 secondo Cnn Travel.

Il 2023 è arrivato e con esso i buoni propositi per il nuovo anno. Tale formula si potrà applicare anche alla pianificazione dei viaggi e proprio per questo Cnn Travel ha suggerito alcune delle migliori destinazioni 2023 da prendere in considerazione.

Dopo circa tre anni di continue complicazioni nei viaggi, dovute alle restrizioni per la pandemia, la voglia di torna a viaggiare liberamente e tranquillamente è più alta che mai.

Lo dimostra il fatto che il turismo internazionale entro la fine del 2022 avrebbe dovuto raggiungere il 65% dei livello di prima della pandemia secondo l’Organizzazione mondiale del Turismo delle Nazioni Unite. In alcune aree, però, ha toccato addirittura punte vicine al 90% rispetto al 2019. Dove andare allora nel 2023, quali sono i posti suggeriti da Cnn Travel per alcuni importanti aspetti?

Migliori destinazioni per viaggiare nel 2023 secondo Cnn Travel

Tra le migliori destinazioni per viaggiare nel 2023 secondo Cnn Travel c’è la Polonia grazie all’apertura di nuovi hotel come il Verte che si trova in un grande palazzo barocco.

Per Cnn il motivo principale per il quale si dovrebbe visitare tale paese non è per gli alberghi degni di un re ma perché ha dimostrato solidarietà all’Ucraina, mostrandosi un popolo molto solidale. E poi la Polonia è ricca di posti belli da visitare, ci sono città come Varsavia, Danzica, Cracovia, Breslavia fino ad arrivare a foreste, laghi e montagne.

È segnalata poi l’Australia Occidentale dove il 20 aprile prossimo sarà visibile un’eclissi solare totale. Tale evento durerà, si crede, un minuto e le città clou dalle quali si potrà vedere l’evento sono Exmouth e la penisola di Ningaloo. L’Australia, però, non è una meta di viaggio solo per l’eclissi.

Qui si trovano le spettacolari scogliere del Kimberley, i grandi deserti tra cui il Great Victoria e il Great Sandy nonché la Grande Barriera Corallina che si estende oltre 2300 chilometri lungo la costa.

E poi?

Sono diverse le destinazioni segnalate dalla Cnn Travel per viaggiare nel 2023, tra le migliori c’è anche Liverpool nel Regno Unito che a maggio ospiterà l’Eurovision 2023. Il mese successivo, invece, si celebreranno i 25 anni del festival di arti visive contemporanee della biennale di Liverpool.

Nella lunga lista compare anche Charleston in Sud Carolina negli Stati Uniti dove aprirà l’International African Museum, allestito sulla costa del fiume Cooper. Precisamente nel punto in cui molti africani misero piede per la prima volta negli States. Si esploreranno al suo interno anche le vite degli schiavi e dei loro discendenti.

Troviamo poi Vilnius che il 25 gennaio celebrerà il suo 700° anniversario. In media, il costo della vita in tale stato è inferiore del 17% di quello medio nel nostro paese.

Figurano poi le isole da sogno Fiji per le acque blu brillanti, per le vaste barriere coralline e per le tante isole tranquille. Peccato che per arrivarci si dovrà spendere un capitale. I voli dall’Italia, infatti, costano, se prenotati prima, a partire dai 1900 euro.

Chiudiamo con Manaus in Brasile dove il destino della foresta pluviale amazzonica è in bilico. In tale luogo, proprio per preservare l’ambiente, sono nati due eco-lodge ancora più rispettosi dell’ambiente. Si tratta di strutture pensate per accogliere gli eco turisti. C’è ad esempio il Juma Amazon Lodge che si trova a circa 50 miglia da Manaus che è alimentato del tutto da un impianto solare da 400 mila dollari che propone agli ospiti anche lunghe escursioni. Questo attraverso il territorio che ospita armadilli giganti, giaguari e puma.

[email protected]

Argomenti: ,