Dove andare a Capodanno 2023, le mete più gettonate di quest’anno anche low cost

Dove andare a Capodanno 2023, le mete più gettonate.

di , pubblicato il
Dove andare a Capodanno

Quando arriva questo periodo dell’anno quasi tutti si chiedono dove andare a Capodanno. Se molti preferiscono restare in famiglia o tra amici, oppure festeggiare nelle piazze italiane, sono sempre di più gli italiani che decidono di prenotare una mini vacanza. Sempre più gettonate sono le città europee, letteralmente prese d’assalto a Capodanno per ammirare gli spettacoli dei fuochi e partecipare ai grandi eventi previsti. Rispetto al passato e anche guardando al periodo legato al covid, quando era impossibile spostarsi, quest’anno c’è stato un vero e proprio boom di prenotazioni. Anche se i prezzi si confermano molto alti. Soggiornare in una capitale o città europea a Capodanno, considerando anche il volo, costa almeno il 30 o 40% in più rispetto rispetto agli altri periodi dell’anno, a volte si parla anche del doppio.

Dove andare a Capodanno 2023, le mete più gettonate

Stessa cosa per la montagna: una settimana bianca nel periodo di Capodanno è particolarmente dispendiosa ma la domanda è in crescita.

A dirci dove vogliono andare gli italiani a Capodanno è stata eDreams che ha condotto un sondaggio che mostra le mete gettonate. La città preferita in assoluto resta Parigi, che rimane salda in testa sia per Natale che per Capodanno. Insomma, il fascino della Ville lumière non passa mai inosservato. Sul podio troviamo anche Catania e Londra, che risultano tra le città più prenotate per il periodo compreso tra Natale e Capodanno. In Italia, vanno per la maggiore anche Milano e Napoli, particolarmente amate, mentre all’estero gli italiani sembrano preferire Barcellona, Madrid, Amsterdam, Tirana e Budapest. Se queste risultano le città più prenotata per il periodo delle feste, è anche vero che i prezzi sono piuttosto alti.

Le mete low cost

Per chi cerca una meta low cost o quantomeno meno cara per passare l’ultimo dell’anno, si possono prendere in considerazione altre città come Cracovia, Bratislava, Sofia, Bucarest e Varsavia. Sicuramente meno care delle più blasonate. In Italia, invece, se città come Roma, Milano,Firenze, Venezia o Napoli hanno costi molto alti, si può optare per altre mete come Trieste, Padova, Ferrara, Lucca, Matera, Bari oppure perchè no, per chi ama la montagna si potrebbe scegliere un weekend sul Gran Sasso o sull’Appennino Tosco Emiliano, sicuramente meno caro delle bellissime Dolomiti o delle montagne della valle d’Aosta. E per chi adora il caldo? Sicuramente non tutti possono volare alle Maldive o ai Caraibi a Capodanno, ma alcune mete come il Mar Rosso, il Marocco o le Canarie rappresentano una via di mezzo sicuramente più economica per chi ama passare le feste al caldo.

Argomenti: ,