Concerto Capodanno a Roma 2023: ecco dove si potrebbe fare, i primi rumors

Concerto Capodanno a Roma 2023: ecco dove si potrebbe fare.

di , pubblicato il
Dove andare a Capodanno

Per chi ama i concerti di Capodanno in piazza per salutare il nuovo anno tra musica, balli e socialità, l’attesa sta per finire. Molti comuni stanno già comunicando come si svolgeranno i festeggiamenti. Negli ultimi due anni, a causa della pandemia di Covid-19, sono saltati molti eventi di Capodanno. Le città italiane hanno dovuto rinunciare del tutto ad organizzare eventi o limitarli molto. Quest’anno, invece per dare il benvenuto al 2023, gran parte delle città italiane si preparano ai concerti in piazza. Certo, c’è ancora l’ombra del covid-19, ma a vedere i programmi dei Comuni, c’è tutta l’intenzione di tornare ai fasti del pre-pandemia. Anche Roma si prepara al concerto di Capodanno, anche se ancora non è chiara la location. Da sempre, la cornice romana è uno dei must quando si parla di eventi per la fine dell’anno.

Concerto Capodanno a Roma 2023: ecco dove si potrebbe fare

Per il concerto in piazza a Roma, se inizialmente si parlava del Circo Massimo, ora il Comune sta valutando l’ipotesi dei Fori imperiali in alternativa, visto che in caso di pioggia il Circo Massimo potrebbe allagarsi.

Oltre all’ipotesi dei Fori Imperiali, c’è anche quella di Piazza del Popolo. La decisione dovrebbe arrivare a breve, forse anche durante il weekend, dopo che la commissione capitolina Cultura, si è riunita ieri per esaminare tutte le possibilità.

Dunque il concerto di Capodanno a Roma potrebbe svolgersi in Piazza del Popolo o ai Fori Imperiali, mentre non è ancora chiaro chi saranno i cantanti ad esibirsi. Quello che, invece, è certo, è che si tornerà al format tradizionale, come nella pre-pandemia. Quindi niente mascherine, ingressi contingentati e altre restrizioni.


Anche altre città italiane come Torino, Milano, Firenze, Venezia, Napoli, Bari etc ospiteranno i consueti concerti di Capodanno ma non è ancora chiaro quali saranno gli artisti sul palco.

Gli eventi di Natale previsti a Torino

A Torino, intanto, in vista del concerto in piazza Castello, i cittadini potranno già godere dell’atmosfera di Natale grazie ai mercatini di Natale. Tra le location scelte figurano piazza Solferino, oltre al Cortile del Maglio. Da non perdere il nuovo sistema di illuminazione scenografica di Palazzo Civico.

I mercatini andranno in scena dal 7 al 24 dicembre e saranno diffusi in vari punti della città. Lo scopo è proprio quello di coinvolgere tutte le Circoscrizioni. Per quanto riguarda il Capodanno in piazza Castello, l’assessore ai Grandi Eventi, Mimmo Carretta ha spiegato che: “Vogliamo dare spazio a nomi di rilevanza nazionale, ma anche agli artisti torinesi”.
Insomma, a giorni quasi tutte le città italiane decideranno finalmente come si svolgeranno gli eventi di Capodanno, che dovrebbero segnare una sorta di rinascita dopo il Covid e gli ultimi due anni bloccati da restrizioni e lockdown.

Argomenti: ,