Qual è la data del Carnevale 2023 e quali sono i giorni di festività a scuola

La data del Carnevale 2023 e il calendario regione per regione (per molte manca) delle festività scolastiche.

di , pubblicato il
Carnevali più belli del Brasile.

L’Epifania, tutte le feste porta via’. In effetti, proprio tale giornata segna la fine di un periodo allegro e festoso. La domanda che tutti si pongono, soprattutto gli studenti che dovranno tornare a scuola, è quindi: quale sarà la data del Carnevale 2023 e quali saranno i giorni di vacanza?

Non sono solo gli studenti a chiederselo, su Google, già sono iniziate le ricerche sulle date del Carnevale 2023, la festa più colorata dell’anno dove “ogni scherzo vale”.

Insieme al Natale, è la ricorrenza più amata, soprattutto dai bambini. Il motivo principale sono le feste in maschera e i festeggiamenti in tutta Italia con carri allegorici coloratissimi e maestosi.

La data del Carnevale 2023

Le date principali dei festeggiamenti in occasione del Carnevale 2023 sono: il 16 febbraio, giorno del giovedì grasso; il 19 febbraio in cui si festeggerà la domenica del Carnevale e il 21 febbraio, giorno del martedì grasso che sancirà la chiusura dei festeggiamenti.

La settimana clou sarà quindi quella dal 16 al 21 febbraio anche se le manifestazioni inizieranno molto prima. Già agli inizi di febbraio, infatti, solitamente nei forni e nei supermercati, iniziano a essere venduti vassoi pieni di castagnole, sanguinaccio e chiacchiere mentre i negozi vengono già abbelliti con tante maschere.

Il significato

Si parla tanto di Carnevale, ma qual è il significato della parola? Ebbene, essa deriva dal latino carnem levare ovvero “eliminare la carne”. Con questo termine si indicava il banchetto che si teneva l’ultimo giorno del Carnevale ovvero il martedì grasso. Era il giorno prima del periodo di astinenza e digiuno per la Quaresima durante la quale a nessuno era permesso di consumare la carne.

La data dei festeggiamenti di questa festa non è fissa, cambia, infatti, ogni anno in base al giorno della santa Pasqua.

Le protagoniste assolute, poi, sono le maschere.

Nel passato, per chi non lo sapesse, il mascheramento rappresentava un rovesciamento temporaneo dell’ordine precostituito. In tali giornate, anche i più poveri potevano sentirsi dei re mentre i più ricchi potevano lasciarsi andare ai più arcani desideri senza la necessità di nascondersi.

Durante i Saturnali, ad esempio, gli schiavi diventano padroni e venivano serviti da questi ultimi. Ma perché tale pratica era permessa? Queste feste erano uno strumento di controllo della popolazione che avveniva fornendo loro la possibilità di sfogarsi almeno per un giorno.

Date vacanze a scuola

I calendari delle vacanze scolastiche sono stati già diramati dalle regioni prima dell’inizio dell’anno. Ecco le date di vacanze per il Carnevale 2022:
1. Bolzano: da sabato 18 a domenica 26 febbraio
2. Friuli Venezia Giulia: da lunedì 20 a mercoledì 22 febbraio 2023, compresi (carnevale e mercoledì delle Ceneri)
3. Veneto: dal 20 febbraio al 22 febbraio 2023 (carnevale e Mercoledì delle Ceneri)
4. Puglia: la data non è comunicata sul calendario regionale
5. Marche: non figura la data sul calendario regionale
6. Toscana: non c’è comunicazione
7. Molise: 22 febbraio 2023 (mercoledì delle Ceneri)
8. Valle d’Aosta: dal 20 al 22 febbraio per le vacanze d’inverno
9. Campania: 20 e 21 febbraio
10. Basilicata: 20 e 21 febbraio
11. Calabria: non indicata data
12. Emilia Romagna: non indicato
13. Liguria: sul calendario non compare la data
14. Sicilia: non compare la data
15. Piemonte: 20 e 21 febbraio
16. Abruzzo: 20 e 21 febbraio
17. Sardegna: vacanze di carnevale, il martedì antecedente l’avvio del periodo quaresimale
18. Lombardia: i 2 giorni antecedenti l’avvio del periodo quaresimale – vacanze di Carnevale.

[email protected]

Argomenti: ,