'Covid, morti e contagi salgono ancora, ora c’è chi mugugna sui vaccini

Covid, morti e contagi salgono ancora, ora c’è chi mugugna sui vaccini

Sempre più complicata la situazione Covid in Italia, ora c'è chi è scettico anche sui vaccini, visto il numero di morti.

di , pubblicato il
covid

Mentre viene approvato Novavax, il quinto vaccino raccomandato dall’UE, gli italiani si interrogano sull’efficacia degli altri vaccini contro il Covid. I morti come i contagi continuano a salire, siamo infatti ora a un tasso di positività del 4,8%, mentre i decessi registrati ieri sono addirittura 137.

Covid, situazione critica

Al vaglio il tampone anche per i vaccinati, si assisterà ai grandi eventi solo se assolutamente negativi al Covid. Il vaccino non riduce i contagi, lo sapevamo da tempo, e forse ora inizia a scricchiolare anche la sua efficacia sulle ospedalizzazioni. Anche in questo caso però eravamo stati avvertiti, l’effetto dei vaccini infatti scema dopo alcuni mesi, ecco il motivo del richiamo con la terza dose booster. Ma ora andiamo a vedere com’è la situazione regione per regione con i contagi e i decessi registrati nelle regioni d’Italia nella giornata di ieri.

Lombardia 1.000.437: +2.576 casi (ieri +5.397) con 56.968 tamponi
Veneto 580.604: +2.304 casi (ieri +3.442) con 40.910 tamponi
Campania 518.391: +1.308 casi (ieri +2.006) con 21.153 tamponi
Emilia-Romagna 492.029: +2.369 casi (ieri +2.500) con 21.911 tamponi
Lazio 459.386: +1.638 casi (ieri +2.404) con 35.689 tamponi
Piemonte 428.838: +1.581 casi (ieri +1.569) con 49.781 tamponi
Sicilia 343.154: +608 casi (ieri +1.212) con 13.905 tamponi
Toscana 318.299: +955 casi (ieri +1.370) con 15.639 tamponi
Puglia 287.569: +414 casi (ieri +497) con 14.744 tamponi
Friuli Venezia Giulia 144.105: +277 casi (ieri +487) con 8.855 tamponi
Liguria 134.915: +610 casi (ieri +754) con 7.237 tamponi
Marche 133.683: +300 casi (ieri +649) con 2.561 tamponi
Calabria 101.124: +475 casi (ieri +449) con 4.643 tamponi
P. A. Bolzano 96.396: +114 casi (ieri +188) con 18.149 tamponi
Abruzzo 93.456: +179 casi (ieri +361) con 9.679 tamponi
Sardegna 82.582: +259 casi (ieri +222) con 3.229 tamponi
Umbria 71.295: +120 casi (ieri +356) con 5.363 tamponi
P. A. Trento 56.244: +81 casi (ieri +204) con 5.618 tamponi
Basilicata 33.040: +3 casi (ieri +127) con 297 tamponi
Molise 15.496: +2 casi (ieri +23) con 168 tamponi
Valle d’Aosta 14.317: +40 casi (ieri +42) con 723 tamponi

Covid, decessi per regione

Lombardia 34.776: +40 decessi (ieri +18)
Veneto 12.175: +5 decessi (ieri +9)
Campania 8.352: +15 decessi (ieri +2)
Emilia-Romagna 14.030: +23 decessi (ieri +16)
Lazio 9.157: +14 decessi (ieri +13)
Piemonte 11.953: +2 decessi (ieri +3)
Sicilia 7.355: +6 decessi (ieri +10)
Toscana 7.493: +6 decessi (ieri +4)
Puglia 6.941: +4 decessi (ieri nessun nuovo decesso)
Friuli Venezia Giulia 4.132: +7 decessi (ieri +7)
Liguria 4.526: +6 decessi (ieri +4)
Marche 3.194: +2 decessi (ieri +2)
Calabria 1.550: +2 decessi (ieri +5)
P.

A. Bolzano 1.284: nessun nuovo decesso (ieri +1)
Abruzzo 2.620: +3 decessi (ieri +2)
Sardegna 1.713: nessun nuovo decesso (ieri +1)
Umbria 1.498: nessun nuovo decesso per il terzo giorno di fila
P. A. Trento 1.405: nessun nuovo decesso per il secondo giorno di fila
Basilicata 629: +2 decessi (non si avevano decessi dal 30 novembre)
Molise 508: nessun nuovo decesso per il terzo giorno di fila
Valle d’Aosta 487: nessun nuovo decesso per il quarto giorno di fila

Potrebbe interessarti anche Italia in zona arancione: ecco le Regioni che rischiano restrizioni pesanti e da quando

Argomenti: