'Covid-19, piano anti-contagio Natale: shopping e concerti Capodanno

Covid-19, arriva il piano anti contagio dei sindaci per Natale: shopping, eventi e concerti di Capodanno

Covid-19, piano anti contagio dei sindaci per Natale: niente concerti in piazza.

di , pubblicato il
vigilia di Natale

Niente concerti di Capodanno nelle piazze, ingressi contingentati nelle vie dello shopping di Natale e obbligo di mascherine dove si rischiano assembramenti. E’ questo il piano anti contagio Covid-19 dei sindaci di alcune città italiane che vogliono scongiurare la quarta ondata e chiusure. Con delle ordinanze ad hoc le grandi città si stanno preparando alle prossime feste per garantire maggiore sicurezza.

Covid-19, piano anti contagio dei sindaci per Natale: niente concerti in piazza

Partendo da Milano, il sindaco Beppe Sala ha anticipato che non si farà il concerto in piazza a Capodanno mentre se i contagi dovessero aumentare ancora sono previsti ingressi contingentati in Galleria Vittorio Emanuele.
Pronto un piano di Natale anche a Firenze, dove il sindaco Dario Nardella ha precisato che:

“Serve un piano anti Covid di Natale nel quale sia prevista l’estensione dell’obbligo di Green pass a tutti i luoghi pubblici, ma anche l’introduzione per partecipare a feste, veglioni, cenoni, grandi ritrovi privati al chiuso”

Anche a Firenze non ci sarà il mega concerto di Capodanno ma saranno organizzati degli eventi in giro per la città per evitare assembramenti in un luogo solo. In previsione anche i flussi unidirezionali nelle strade durante le feste e lo shopping natalizio. A Napoli ancora non è stato deciso nulla ma il sindaco, Gaetano Manfredi ha precisato che: “Se ci saranno le condizioni, faremo eventi natalizi e a Capodanno”. Si parla di un evento a Piazza Plebiscito ma sarà importante capire come andrà la pandemia.

Mercatini di Natale e shopping con mascherine e Green Pass

A Venezia, il sindaco Luigi Brugnaro, ha firmato un’ordinanza che stabilisce l’obbligo delle mascherine all’aperto nelle aree interessate dai mercatini di Natale e altre manifestazioni come la Fiera dell’Epifania, dal 2 al 5 gennaio.

Anche ad Arezzo sarà obbligatoria la mascherina ai mercatini di Natale dal 20 novembre al 9 gennaio mentre a Trento, Bolzano e Rovereto per entrare ai mercatini servirà il Green Pass con braccialetto ogni giorno di colore diverso e bancarelle in numero ridotto. I visitatori riceveranno il lasciapassare all’entrata ma se i casi aumenteranno saranno attivate altre restrizioni.

Vedi anche: Quarta ondata in Europa: ecco le nuove misure, chi ha già attivato il lockdown per non vaccinati e il vaccino obbligatorio

Argomenti: ,