Calciatori più pagati della storia, la classifica dei player miliardari

Quali sono i calciatori più pagati della storia? La classifica dei super ricchi potrebbe essere alquanto facile.

di , pubblicato il
squadre che hanno speso di più

Capiamoci bene, quando si parla di calciatori più pagati della storia, si intende quelli che hanno guadagnato di più grazie al loro stipendio, oppure quelli per i quali il cartellino è costato di più?

Bella domanda. Per tagliare la testa al toro risponderemo ad entrambe le domande. Andiamo quindi a vedere quali sono i giocatori che hanno guadagnato di più grazie al loro stipendio, e quelli che sono costati di più alle società che li hanno acquistati.

Calciatori più pagati, stipendi miliardari

Oggi gli stipendi sono qualcosa di irraggiungibile se paragonati a quelli dei calciatori di 30 anni fa. Intanto, i mondiali all’Argentina ci hanno consegnato un Messi in grande spolvero, ormai per tutti il GOAT definitivo, ossia il giocatore più forte di sempre, con buona pace di Maradona. Che dire invece di Mbappe? L’asso francese ha fatto cose mostruose in finale e il futuro è senza dubbio suo. Ma quanto guadagnano questi giocatori? Messi è quello che ancora oggi guadagna di più, con uno stipendio pari a 131 milioni di dollari.

Segue Cristiano Ronaldo, ma ancora per poco. Il suo era di 120 milioni, ma ora è senza squadra e si parla di un possibile trasferimento dagli arabi, cosa che potrebbe far lievitare ulteriormente il suo compenso, o forse no. Al terzo posto abbiamo invece Neymar che guadagna 95 milioni di dollari. Completano la top five Mpappe e Salah, rispettivamente con 42 milioni e 37 milioni di dollari. Questi dunque i giocatori che oggi guadagnano di più, anche se tali cifre verranno inevitabilmente ritoccate a breve, quando verranno presentati i nuovi contratti per blindare ulteriormente certi campioni.

Acquisti stratosferici

Archiviato il discorso sugli ingaggi, passiamo ora agli acquisti dei giocatori, quelli che hanno permesso di accaparrarsene il cartellino e inserirli nella propria rosa.

Al primo posto troviamo Neymar. Il brasiliano fu acquistato dal PSG per 222 milioni di euro che andarono tutti nelle casse del Barcellona. Al secondo posto abbiamo invece Mbappe? Fu ancora il PSG a sborsare la grana, ben 180 milioni di dollari per prenderlo dal Monaco. Sicuramente meno noto, ma comunque fortissimo, il terzo classificato, ossia Ousmane Dembèlè, che per 140 milioni di euro passò dal Borussia Dortmund al Barcellona.

Completiamo la top five degli acquisti più costosi di sempre con altri due giocatori. Al quarto posto abbiamo Coutinho, costato al Barcellona ben 135 milioni di euro. Un giocatore, quello portoghese, che non ha poi reso quanto la dirigenza blaugrana si aspettava quando l’ha acquistato dal Liverpool. Chiudiamo infine con Joae Felix, altro portoghese costato all’Atletico Madrid 127,2 milioni di euro per prelevarlo dal Benfica.

Argomenti: