Nutella Biscuits di Ferrero introvabili in alcuni supermercati, già venduti 57 milioni

Tutti pazzi per i biscotti alla Nutella, la Ferrero se la ride per i guadagni delle prime tre settimane.

di , pubblicato il
Tutti pazzi per i biscotti alla Nutella, la Ferrero se la ride per i guadagni delle prime tre settimane.

Sono ben 57 milioni i biscotti Nutella venduti dal lancio di pochi giorni fa ad oggi, un grande colpo piazzato da parte della Ferrero, ma la corsa all’acquisto non si è ancora placata.

Biscotti Nutella, tutti li vogliono

Nel nord-ovest del nostro paese il picco di vendite, il 37% degli acquisti, si sono infatti verificati lì.

La Ferrero registra già un incasso di 8 milioni di euro in sole tre settimane di vendita e in molti supermercati le confezioni risultano introvabili. Eppure, il lancio non sembrava aver fatto così presa sugli italiani. E’ stato invece il crescendo successivo a far schizzare le vendite alle stelle.

Nella prima settimana le confezioni vendute in Italia sono state 27 mila. Nella seconda sono salite oltre il milione e nella terza, l’ultima di cui abbiamo i dati, a un milione e mezzo. In totale sono 2,5 milioni le confezioni vendute, al suo interno ci sono 22 biscotti, ecco quindi il totale di circa 57 milioni di biscotti venduti singolarmente, praticamente in media uno per ogni italiano.

Il prezzo è di circa 3 euro, e come dicevamo, il nord-ovest del paese ne ha fatto incetta, sia perché è storicamente la zona calda della Ferrero, sia perché le famiglie sono più ricche mediamente, e possono permettersi quindi anche qualche “sfizio” in più. Gli analisti però non si sbilanciano, benché quella dei biscotti alla Nutella sia tra i lanci più importanti in termini di risposta dei compratori, difficile dire quanto durerà questa mania.

Potrebbe interessarti anche Menu per il cuore, ecco la dieta perfetta per i cardiologi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.