Auto 2023, quali sono i modelli più attesi?

Ecco quali sono i modelli di auto più attesi nel 2023. Tra questi ci sono la Ford Explorer Sport fino ad arrivare all’Alfa Romeo 33 Stradale.

di , pubblicato il
Ecco i modelli di auto più attesi nel 2023.

Quali sono i modelli di auto più attesi nel 2023? Si parte sicuramente dalla Ford Explorer Sport fino ad arrivare all’Alfa Romeo 33 Stradale.

Il nuovo anno sarà all’insegna dei Suv e dell’elettrificazione in vista del 2035. Entro questa data, infatti, il mercato europeo dell’auto si preparerà a offrire solo veicoli a zero emissioni.

Quelli a benzina e diesel, poi, pian piano scompariranno dalle concessionarie dell’Unione Europea. L’intesa, raggiunta lo scorso 27 ottobre, servirà a ridurre le emissioni nocive per giungere alla neutralità climatica entro il 2050. Una clausola di eventuale revisione, però, scatterà nel 2026.

È importante, infatti, creare un mondo migliore e più pulito oggi, per preservare il futuro delle nuove generazioni.

Modelli più attesi per il 2023

C’è grande attesa per i nuovi modelli auto che verranno lanciati sul mercato nel 2023. La maggior parte sarà costituita da Suv, da crossover e le full-electric che nei listini stanno sostituendo le vetture tradizionali.

Tra i modelli più attesi 2023, come suggerisce Ilcorrieremotori, c’è la Ford Explorer Sport che è nata grazie alla collaborazione della Ford e della Volkswagen. Sul sito ufficiale si legge che gli interni sono progettati per adattarsi e per stupire, dai sedili alla tecnologia che mantiene tutti connessi e in movimento. Tra le altre caratteristiche è presente l’illuminazione ambientale e multicolore che crea un’atmosfera con sette colori disponibili per la prima e la seconda fila.

C’è poi la Hyundai Kona i cui contenuti tecnici saranno molto diversi, più aggiornati. Rispetto al vecchio modello, questa sarà più grande e avrà un aspetto più dinamico nonché un abitacolo che porrà attenzione sul guidatore. Si potrà acquistare in quattro varianti diverse tra cui la 100% elettrica (Ev), la full Hybrid (Hev), con il motore endotermico (Ice) e quella con allestimento sportivo N Line.

A inizio 2023, infine, verrà mostrata la versione definitiva della Kia EV9. Si tratta di un Suv 100% la cui world premier è fissata per i primi tre mesi del 2023. Questa vettura, si legge sulla pagina ufficiale, è stata progettata con l’obiettivo di stabilire “nuovi benchmark nel segmento dei suv elettrici di grandi dimensioni” ed è stata testata sui fondi stradali più strani.

Le altre

C’è anche la Lancia Nuova Ypsilon tra i modelli di auto più attesi del momento anche se sul mercato non arriverà prima del 2024. Questa vettura sarà più grande in quanto crescerà fino a 4,1-4,2 rispetto alla cugine della famiglia Stellantis. L’altra novità è che avrà il nuovo logo della Lancia che sarà presente sia sul cofano che sui montanti B.

L’attesa è grande anche per Volkswagen Tiguan (nuovo Suv) che avrà diverse novità di design e gli interni completamente rinnovati. Per quanto riguarda i motori, invece, essi dovrebbero rimanere sia a benzina che a diesel ma dotati di tecnologia Mild Hybrid. Ci dovrebbe essere anche una variante Plug-in che con tutta proabilità sarà migliorata per offrire più autonomia nell’elettrico.

Infine c’è grande attesa per l’Alfa Romeo 33 Stradale che è un omaggio alla fuoriserie prodotta dall’Alfa in soli diciotto esemplari tra il 1967 e il 1969. Essa si baserà sul pianale della Maserati Mc20 e potrebbe arrivare sul mercato 100% elettrica o con un V6 a benzina. La presentazione ci sarà nel 2023 mentre il debutto di questo gioiellino, che solo pochissimi potranno permettersi, ci sarà nel 2025.

Foto: sito ufficiale Kya

[email protected]

Argomenti: ,