Anticiclone africano è arrivato: caldo pesante per 10 giorni, ecco dove

Anticiclone africano è arrivato, temperature fino a 40 gradi ma non ovunque.

di , pubblicato il
Caldo record

È arrivato l’anticiclone africano che porterà caldo record ad oltranza per almeno 10 giorni. Da oggi, venerdì 15 luglio e per tutta la prossima settimana, le temperature saranno superiori di almeno 10 gradi rispetto alle medie stagionali. Picchi di caldo anche in montagna, dove sul Monte Bianco si potrebbero registrare 10 gradi, valore assolutamente anomalo. Caldo e siccità caratterizzeranno questi giorni bollenti con un peggioramento la prossima settimana e il picco del caldo record atteso intorno al 20 luglio.

Anticiclone africano è arrivato, temperature fino a 40 gradi ma non ovunque

Tra oggi e il weekend del 16 e 17 luglio, le temperature massime saranno di 38 gradi al Nord e di 36 gradi al Centro. Meno caldo al Sud con massime di 32 gradi. Dalle mappe proposte dagli esperti meteo, si nota che l’ondata di caldo coinvolgerà soprattutto il Nord Ovest. Tra il 19 e il 21 luglio, le proiezioni modellistiche mostrano un intensificarsi del caldo e alcuni temporali di breve durata al Nord-Est ma con un aggravamento della siccità.

Le città più bollenti in Italia

Tra oggi e domenica 17 luglio, le città più bollenti saranno Bologna, Firenze e Milano, dove si raggiungeranno anche 38 gradi. Domenica, in particolare, il caldo si farà sentire su tutto il Nord e sul versante adriatico e Val Padana.
Temperature alte si registreranno anche di sera vicino ai 31 gradi.
Previsti anche 37-38°C su città come Torino, Milano, Bologna, Brescia, Mantova, Verona, Ferrara, Piacenza, Parma nei prossimi giorni.
Quanto durerà stavolta la canicola? Sicuramente almeno fino al 20 luglio, quando le temperature potrebbero toccare fino a 40 gradi, poi il caldo potrebbe smorzarsi per qualche giorno, ma a quanto pare i valori sopra la media ci faranno compagnia ancora per tutto luglio.

Anche agosto potrebbe essere un mese caldissimo e così continuerebbe la tendenza di quest’anno secondo i modelli meteo, secondo cui l’estate 2022 sarà più calda della storica estate 2003.

Argomenti: ,