Volkswagen dice addio al metano per concentrarsi sull’elettrificazione

Herbert Diess, capo della Volkswagen, ha dichiarato che la sua azienda dirà addio al metano per concentrarsi sull'elettrico

di , pubblicato il
Volkswagen

Herbert Diess, capo della Volkswagen, ha fatto alcune dichiarazioni sorprendenti a oltre un centinaio di dirigenti dell’azienda. In una riunione chiave tenutasi di recente a Berlino, Diess ha sottolineato che il metano (gas naturale compresso) non sarà più una priorità per la sua casa automobilistica. Ricordiamo che il Gruppo Volkswagen si è posizionato come punto di riferimento in termini di gas naturale per veicoli.

Herbert Diess, capo della Volkswagen, ha dichiarato che la sua azienda dirà addio al metano per concentrarsi sull’elettrico

Sia la stessa Volkswagen, sia altre marche di questo conglomerato, come SEAT e Skoda, hanno puntato fortemente sul metano come soluzione di mobilità sostenibile accessibile. E, insieme al GPL automobilistico (Autogas), una delle chiavi principali di queste auto alimentate con carburanti alternativi, è che hanno il badge ECO DGT.

Nonostante il forte slancio che la Volkswagen ha dato al metano in Europa, tutto indica che questo sforzo verrà meno. Secondo Diess, la casa di Wolfsburg smetterà di sviluppare auto a metano. Invece, la società dedicherà tutti i suoi sforzi all’elettrificazione e, in particolare, alla sua famiglia di veicoli elettrici ID supportati dalla piattaforma MEB. Inoltre, dobbiamo ricordare che SEAT era il marchio scelto dal Gruppo Volkswagen per guidare lo sviluppo della tecnologia CNG.

La casa di Wolfsburg vuole concentrarsi al 100% sulla mobilità elettrica

Volkswagen vuole concentrarsi al 100% sulla mobilità elettrica. Diess, CEO della società tedesca, si è impegnato a seguire questa strada per gli anni a venire. Ha osservato che la sua azienda gestisce la cella a combustibile e altri tipi di carburanti alternativi a un livello molto semplice. Ha anche sottolineato che queste unità non sono un’alternativa ai motori in un orizzonte temporale prevedibile di almeno un decennio: “Abbiamo bisogno di una concentrazione totale sull’avanzamento dell’elettromobilità” .

Leggi anche: Volkswagen ID.4: nuove immagini per il SUV elettrico che debutterà a fine anno

Argomenti: