Uber Air: dopo gli USA i test per i taxi volanti saranno estesi anche ad altre nazioni

Uber Air: il servizio di taxi volanti dopo gli USA sarà esteso anche ad altre nazioni, ecco le principali candidate

di Andrea Senatore, pubblicato il
Uber Air

Nelle scorse ore Uber ha annunciato che intende portare i suoi taxi volanti anche in altri paesi. La celebre app ha fornito una lista ristretta di paesi che sono considerati mercati futuri per il suo servizio di “taxi volanti” che sarà presto lanciato. Uber Air, come è noto, mira a lanciare voli dimostrativi in ​​diverse città nel 2020 e un servizio di taxi volanti a pagamento entro il 2023. La compagnia ha anche annunciato di voler espandere la propria sperimentazione con i droni di consegna per il proprio servizio Uber Eats.

Uber Air: il servizio di taxi volanti dopo gli USA sarà esteso anche ad altre nazioni, ecco le principali candidate

L’anno scorso, Uber ha nominato Dallas e Los Angeles come le prime due città in cui verranno effettuati i test del suo servizio Uber Air. Oggi la società ha dichiarato che cinque paesi sono stati presi in considerazione per un terzo luogo in cui effettuare i test. I paesi presi in considerazione attualmente dalla famosa App sono: Giappone, Francia, Brasile, Australia e India. Uber ha intenzione di lanciare il suo servizio di taxi volanti nelle città prescelte entro i prossimi cinque anni.

L’annuncio di oggi è arrivato durante un summit sui trasporti aerei a Tokyo convocato dal governo giapponese con rappresentanti di 21 compagnie, tra cui Uber, Boeing, Airbus e altri. La società ora consulterà i rappresentanti dei governi dei paesi selezionati per capire se ci sono le condizioni. Il paese prescelto sarà deciso entro i prossimi 6 mesi.

Leggi anche: Uber: l’autista del veicolo a guida autonoma che ha investito una donna stava guardando The Voice

uber

Uber Air: il servizio di taxi volanti dopo gli USA sarà esteso anche ad altre nazioni, ecco le principali candidate

Leggi anche: Uber: la tecnologia di Volvo avrebbe impedito l’incidente mortale avvenuto in Arizona

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Uber