‘Tesla mi ha salvato la vita’, ha detto il proprietario di una Model S dopo un terribile incidente

In Norvegia Autopilot avrebbe evitato gravi conseguenze ad un automobilista rimasto coinvolto in grave incidente

di , pubblicato il
Tesla

Il proprietario di una Tesla Model S dice che Autopilot “gli ha salvato la vita” dopo che è riuscito ad uscire illeso da un terribile incidente ad alta velocità avvenuto mentre aveva il pilota automatico inserito. Peder Hulthin, il proprietario di una Tesla Model S 70D dalla Norvegia, ha raccontato alla stampa che stava guidando la sua auto elettrica con Autopilot inserito sull’autostrada tra Oslo e Drammen quando una macchina ha sbandato improvvisamente invadendo la sua corsia.

In Norvegia Autopilot avrebbe evitato gravi conseguenze ad un automobilista rimasto coinvolto in grave incidente

Autopilot ha impedito alla Model S di essere travolta dall’auto che era ormai fuori controllo, ma non ha potuto impedire alla vettura di schiantarsi contro un furgone rosso bloccato in mezzo all’autostrada. Dunque Model S ha colpito il veicolo a circa 85-90 km / h, secondo l’autista. Nonostante la gravità dello schianto, Hulthin dice che è stato in grado di allontanarsi dall’incidente con solo lividi relativi agli airbag che ovviamente in seguito all’impatto sono esplosi. “L’auto ha senza dubbio salvato la mia vita e l’ingegneria di Tesla ha fatto il suo lavoro.” ha dichiarato l’uomo. Model S è nota per essere tra le vetture più sicure al mondo in base alle sue classificazioni di sicurezza, ma è particolarmente performante quando si tratta di collisioni frontali a causa della sua ampia zona di deformazione.

Leggi anche: Tesla: secondo Elon Musk grazie alla guida autonoma il valore della società crescerà di molto

Tesla Model S

Leggi anche: Tesla Roadster: la seconda generazione avrà un’autonomia superiore ai mille km

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.