Santander Consumer verserà 60 milioni di dollari a Fiat Chrysler

Accordo raggiunto tra Fiat Chrysler e Santander Consumer, dopo 7 anni la partnership continua e si rafforza

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Intesa raggiunta tra Fiat Chrysler Automobiles e Santander Consumer. L’istituto di credito verserà 60 milioni di dollari al gruppo italo americano per rinnovare l’Accordo di finanziamento Master Label Private. Santander dunque per il settimo anno di fila sarà l’Istituto scelto da FCA per i prestiti al consumo, i leasing e i prestiti offerti dai concessionari Fca. Scott Powell, Chief Executive Officer di Santander si è detto lieto di aver raggiunto questo accordo con la società del numero uno Mike Manley. Per sancire questo accordo Santander Consumer effettuerà un pagamento una tantum di 60 milioni di dollari alla società italo americana.

Accordo raggiunto tra Fiat Chrysler e Santander Consumer, dopo 7 anni la partnership continua e si rafforza

Nei mesi scorsi si era detto che Fiat Chrysler stesse valutando di creare una propria unità finanziaria per l’erogazione dei prestiti e dei finanziamenti. Queste voci avevano allarmato Santander Consumer che come dicevamo ormai da 7 anni opera in USA con FCA. Questo accordo però finisce per eliminare le voci che comunque già le parti negli scorsi mesi avevano provveduto a smentire. Dunque è destinata a continuare questa partnership tra le due società ancora a lungo.

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

Fiat Chrysler e Santander Consumer estendono la loro partnership che ormai dura da 7 anni

Leggi anche: L’antitrust italiano si lamenta del “danno economico” causato da Fiat Chrysler che si è trasferita in Uk

Argomenti: