Mercedes-Benz presenta il nuovo concetto di seggiolino per bambini

Gli esperti di sicurezza di Mercedes-Benz hanno presentato un nuovo seggiolino che aumenta la sicurezza dei bambini in auto

di , pubblicato il
Gli esperti di sicurezza di Mercedes-Benz hanno presentato un nuovo seggiolino che aumenta la sicurezza dei bambini in auto

Un nuovo concetto di sicurezza per i bambini è stato recentemente presentato da Mercedes-Benz nel 2019 Experimental Safety Vehicle (ESF). Il concetto di seggiolino per bambini viene fornito con le funzioni Pre-Safe, in cui le cinture di sicurezza sono tensionate preventivamente prima che si verifichi un incidente e gli elementi di protezione contro gli urti laterali siano estesi. Il monitoraggio dell’installazione del sedile e dei segni vitali del bambino sono altre funzioni integrate nel sedile.

In occasione della Child Safety Day (10 giugno), gli esperti di sicurezza di Mercedes-Benz hanno presentato uno sviluppo che offre una maggiore protezione per i passeggeri bambini nel futuro settore della mobilità. Mercedes-Benz è un pioniere della sicurezza attiva e passiva. Il suo dipartimento interno di ricerca sugli incidenti è stato istituito 50 anni fa e, nel 2002, Pre-Safe ha inaugurato una nuova era nel campo della protezione preventiva degli occupanti. Pre-Safe aiuta i veicoli e i loro occupanti a prepararsi per un incidente imminente, assicurando così che il potenziale protettivo delle cinture di sicurezza e degli airbag sia sfruttato al massimo.

Gli esperti di sicurezza di Mercedes-Benz hanno presentato un nuovo seggiolino che aumenta la sicurezza dei bambini in auto

Il seggiolino per bambini Pre-Safe (dalla nascita all’età di quattro anni / 40-105 cm, fino a 18 kg: rivolto all’indietro fino a 15 mesi), che è stato presentato nel veicolo sperimentale di sicurezza ESF 2019, riduce il rischio di tale installazione errata. Il seggiolino per bambini è collegato al veicolo tramite un collegamento wireless e dotato di un proprio sistema di monitoraggio dell’installazione: otto simboli direttamente sul sedile guidano l’utente attraverso le singole fasi di installazione in modo auto-esplicativo e indicano quando il sedile è stato installato correttamente. Il collegamento con il veicolo significa che l’installazione del sedile può anche essere controllata e monitorata sul display multimediale dal sedile del conducente e dal sedile del passeggero anteriore.

Leggi anche: Nuova Mercedes GLB: rilasciata la prima immagine teaser del nuovo modello

Le speciali funzioni di protezione del seggiolino per bambini sono attivate anche dalla connessione wireless. Quando i sensori del veicolo rilevano una situazione di guida rilevante per la sicurezza, il sistema di cintura a cinque punti del seggiolino per bambini viene teso in pochi millisecondi e viene esteso un elemento di protezione dall’impatto laterale. Il grande vantaggio qui è che grazie alla cintura tensionata, il bambino viene fissato in modo più preciso nella sede e il gioco è ridotto. Anche gli elementi di protezione dall’impatto laterale seguono questo approccio.

Ulteriori caratteristiche del seggiolino Pre-Safe sono una fotocamera integrata e speciali sensori per monitorare la temperatura, il polso e la respirazione del bambino e stabilire se il bambino dorme. Queste funzionalità aggiuntive sono utili soprattutto quando i bambini sotto i 15 mesi vengono trasportati correttamente in una posizione rivolta all’indietro sul sedile posteriore.

Leggi anche: Mercedes-Benz ha venduto più di 195.000 auto a maggio a livello globale

 

Argomenti: