La nuova Renault Megane ottiene tante novità

Renault ha aggiornato la gamma di Megane con nuova tecnologia per l'abitacolo, un modello RS aggiornato e la prima variante ibrida plug-in

di , pubblicato il
Renault ha aggiornato la gamma di Megane con nuova tecnologia per l'abitacolo, un modello RS aggiornato e la prima variante ibrida plug-in

Renault ha aggiornato la gamma di Megane con nuova tecnologia per l’abitacolo, un modello RS aggiornato e la prima variante ibrida plug-in (PHEV). L’E-Tech PHEV fa seguito al crossover Captur che utilizza lo stesso sistema: un motore a benzina da 1,6 litri accoppiato a due motori elettrici e un nuovo cambio multi-mode senza frizione, che la Renault afferma offrire “efficienza eccellente e cambi di marcia appena percettibili”. Con una potenza di 158 CV, il sistema dispone di una batteria da 9,8 kWh, 400 V che consente un’autonomia di circa 50 km e la capacità di viaggiare fino a 135 km all’ora, solo con energia elettrica.

Renault ha aggiornato la gamma di Megane con nuova tecnologia per l’abitacolo, un modello RS aggiornato e la prima variante ibrida plug-in

Le revisioni su tutta la gamma includono l’aggiunta dell’ultimo sistema di infotainment Easy Link di Renault, visto per la prima volta nell’ultimo Clio, abbinato a un cruscotto digitale da 10,2 pollici. Viene introdotto un nuovo sistema autonomo di livello 2 “Autostrada e Traffic Assistant”, mentre vengono offerti nuovi fari a LED “Pure Vision”.

Una nuova variante di rivestimento RS-Line sostituisce GT-Line, mentre la versione RS 280 entry-level è stata abbandonata. Pertanto, ogni modello RS sarà alimentato da un motore da 296 CV e riceverà un aumento di coppia di 22 libbre quando accoppiato con l’opzione del cambio automatico. La gamma di Megane aggiornata sarà in vendita in estate. Aspettatevi un modesto aumento dei prezzi in tutta la gamma.

Leggi anche: Formula 1: Renault pensa che il suo motore sia meglio di Mercedes e Honda

Argomenti: