La Fiat 500 ha i giorni contati negli Stati Uniti, le sue vendite cesseranno

La Fiat 500 ha i giorni contati presso i concessionari statunitensi, le sue vendite cesseranno una volta terminato il 2019

di , pubblicato il
La Fiat 500 ha i giorni contati presso i concessionari statunitensi, le sue vendite cesseranno una volta terminato il 2019

Fiat ha deciso di mettere la “data di scadenza” sulla sua piccola auto urbana 500 negli Stati Uniti. Sebbene la Fiat 500 sia una delle auto più vendute del segmento A in Europa, negli USA questa categoria non ha un peso così forte. Il marchio è immerso in un processo di cambiamento con cui spera di lasciarsi alle spalle la situazione sfavorevole in cui si trova. Questi sono tempi di cambiamento per la casa italiana e questa misura è un chiaro segnale che le cose si stanno muovendo nel mercato americano. La Fiat 500 ha i giorni contati presso i concessionari statunitensi. Le vendite di questa vettura cesseranno una volta terminato il 2019.

A Fine 2019 Fiat 500 non sarà più venduta negli Stati Uniti

È un addio dell’intera gamma 500. Cioè, sia la Fiat 500 che la Fiat 500C e le versioni commercializzate da Abarth lasceranno il mercato americano. A proposito, questa misura interesserà anche la Fiat 500e , la versione elettrica che oggi è possibile trovare solo negli Stati Uniti.

Una volta che la Fiat 500 scomparirà dalla gamma americana della casa italiana, essa sarà composta solo da tre modelli: 500L, 500X e 124 Spider. Nel mese di giugno 2019, la 500 ha guidato le vendite del marchio italiano nel paese nordamericano. Mentre l’auto che ha ottenuto le vendite più basse in USA è stata la Fiat 500L, con solo 399 copie vendute fino a giugno. Sia la Fiat 500X che la Fiat 124 Spider rimangono stabili.

Vedendo questi volumi di vendita, la decisione di Fiat diventa ancora più strana. È molto probabile che, più che un addio, sia un arrivederci. La principale casa automobilistica italiana sta lavorando a pieno regime nello sviluppo della nuova 500 elettrica, un modello che debutterà al Motor Show di Ginevra 2020 e sarà prodotta in Italia presso lo stabilimento FCA di Mirafiori. È molto probabile che, al suo ritorno in Nord America, l’auto urbana italiana sia disponibile solo in versione elettrica.

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

Fiat 500 esce dalla gamma della principale casa automobilistica italiana negli Stati Uniti

Leggi anche: Fiat Chrysler assumerà a breve 5 mila nuovi dipendenti per il suo stabilimento di Detroit

Argomenti: