Hyundai fa un annuncio importante

La fabbrica di Hyundai nella Repubblica Ceca, si sta preparando ad avviare la produzione della Kona Electric

di , pubblicato il
La fabbrica di Hyundai nella Repubblica Ceca, si sta preparando ad avviare la produzione della Kona Electric

La fabbrica di Hyundai nella Repubblica Ceca, si sta preparando ad avviare la produzione della Kona Electric. L’azienda sud coreana prevede di produrre 30.000 unità all’anno. Questa cifra, insieme alla produzione a Ulsan, in Corea, triplicherà la disponibilità di Kona in Europa. Ciò contribuirà a ridurre notevolmente i tempi di attesa che al momento sono abbastanza elevati. Lo stabilimento che si trova a Nošovice nella Repubblica Ceca, è uno dei più grandi e moderni impianti di produzione automobilistica in Europa.

La fabbrica di Hyundai nella Repubblica Ceca, si sta preparando ad avviare la produzione della Kona Electric

Inoltre, Hyundai offrirà ai suoi clienti l’opportunità di conoscere il tempo stimato di arrivo della propria Kona elettrica attraverso uno strumento. Una volta ordinato, i clienti possono rintracciare la propria auto attraverso la concessionaria, sapere quando arriverà e dove verrà prodotta o spedita. Hyundai ha anche riferito che la fornitura della batteria verrà dall’Europa. Ciò garantisce un approvvigionamento stabile con una distanza ridotta dall’impianto. Inoltre, è necessaria una quantità fissa di batterie per la produzione di Kona Electric. 

Quello in Repubblica Ceca è il primo stabilimento Hyundai in Europa. La produzione è iniziata nel novembre 2008. La sua capacità è di 1.500 auto al giorno e più di 300.000 all’anno. L’anno scorso lo stabilimento ha celebrato la produzione della Tucson numero 1 milione. Le auto prodotte in questa fabbrica sono state distribuite in 69 paesi in 5 continenti. La preparazione dell’impianto per la produzione di Kona Electric è stata effettuata negli ultimi mesi. Insieme alla catena di produzione, grandi cambiamenti sono stati applicati nei laboratori di stampaggio e saldatura.

Leggi anche: Hyundai: alcuni dipendenti positivi al Coronavirus, chiusa fabbrica in Corea

 

Argomenti: