Fiat Uno Way sarà commercializzata in Brasile

Fiat Uno torna nella gamma del marchio italiano in Brasile con prezzi che partono da 10.500 euro

di , pubblicato il
Fiat Uno torna nella gamma del marchio italiano in Brasile con prezzi che partono da 10.500 euro

In Europa, Fiat Uno è stata sostituita da Fiat Punto nel 1993, ma in Brasile, la seconda generazione del veicolo è stata commercializzata dal 2010, prendendo come base la Fiat Panda. Nel mese di ottobre dello scorso anno, Fiat aveva sorpreso tutti annunciando che Fiat Uno sarebbe uscita dal mercato brasiliano. Questa seconda generazione, commercializzata dal 2010 nel paese latino americano era infatti all’epoca uno dei modelli più popolari sul mercato della casa italiana, sebbene le vendite si fossero leggermente ridotte. Tuttavia adesso sembra che la vettura abbia nuovamente fatto ritorno in Brasile. Infatti nella sezione brasiliana del sito della casa italiana la vettura è nuovamente in vendita con prezzi che vanno dai 10.500 e 12.400 euro.

Fiat Uno torna nella gamma del marchio italiano in Brasile con prezzi che partono da 10.500 euro

La Fiat Uno Way utilizza i motori di ultima generazione del gruppo FCA. In particolare, due della famiglia Firefly, con 77 e 109 CV. Come accesso alla gamma, c’è la versione con motore 1.0 Fire, con 75 CV. Tutti e tre i modelli sono associati a un cambio manuale a cinque marce. Naturalmente, la Fiat Uno ‘brasiliana’ non manca degli elementi di comfort di base, come l’aria condizionata, il servosterzo o il computer di bordo. Le versioni più costose hanno il sedile del conducente e il volante regolabili in altezza, insieme ad altre opzioni.

Leggi anche: Fiat Chrysler: in USA vittima di Class action per gli incidenti di Jeep Wrangler

Fiat Uno way torna nella gamma del marchio italiano in Brasile con prezzi che partono da 10.500 euro

Leggi anche: Fiat Punto ed altri modelli potrebbero tornare grazie alla fusione tra FCA e Renault

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: