Fiat Toro: la nuova versione arriverà ad aprile del 2020

Nelle scorse ore dal Brasile è stato confermato che nel mese di aprile del 2020 arriverà la nuova versione di Fiat Toro

di , pubblicato il
Fiat Toro

Nelle scorse ore dal Brasile è stato confermato che nel mese di aprile del 2020 arriverà la nuova versione di Fiat Toro. Il celebre pickup della principale casa automobilistica italiana dunque subirà il primo grande rinnovamento della sua carriera.

Il veicolo in America Latina fin dal suo sbarco sul mercato negli scorsi anni ha riscontrato un grande successo commerciale. Questo in particolare nel mercato del Brasile dove costantemente mese dopo mese il veicolo risulta essere uno dei più venduti insieme a Fiat Strada nel segmento dei pickup.

Nelle scorse ore dal Brasile è stato confermato che nel mese di aprile del 2020 arriverà la nuova versione di Fiat Toro

Per tentare di far continuare ad essere sulla breccia il modello in questione, Fiat ha deciso di aggiornare il suo modello.

Il nuovo Fiat Toro dunque verrà lanciato sul mercato nel 2020 e la sua produzione inizierà nel mese di aprile del 2020. Secondo quanto rivelato dai soliti bene informati il veicolo subirà un importante cambio di look. Questo in particolare avverrà nella zona anteriore del pickup.

A quanto pare Fiat avrebbe deciso di rendere Toro più simile nel design anteriore al concept suv Fiat Fastback presentato nel corso dell’edizione del 2018 del Salone dell’auto di San Paolo. La cosa non stupisce più di tanto se si considera che quella concept car ebbe un’accoglienza davvero straordinaria.

Infatti poi successivamente arriverà anche un suv che sarà ispirato a Fiat Fastback e che quindi avrà molto in comune con il nuovo Fiat Toro. Per il resto segnaliamo anche che il veicolo che continuerà ad essere prodotto in Brasile sarà probabilmente la prima vettura Fiat ad avere il moderno motore 1.3 Turbo Flex FireFly.

Questo motore arriverà sul mercato in versioni da 150 CV a 180 CV. Qualche cambiamento avverrà anche per quanto concerne allestimenti, colori di carrozzeria e optional. Maggiori dettagli come sempre li avremo più avanti.

Leggi anche: Fiat Chrysler dovrà pagare 40 milioni di dollari per i dati di vendita gonfiati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.