Fiat potrebbe lanciare la 500X in Brasile nel 2020

Tra le auto che potrebbero fare il loro debutto il prossimo anno in Brasile viene menzionata anche il crossover Fiat 500X

di , pubblicato il
Fiat 500X Sport

Fiat sembra decisa a conquistare il mercato brasiliano una volta per tutte. La principale casa automobilistica italiana nel 2020 potrebbe lanciare alcuni modelli inediti nel mercato brasiliano che è il più importante dell’America Latina. L’obiettivo è quello di incrementare ulteriormente le proprie immatricolazioni dopo che già negli ultimi anni la casa di Torino viene data in continua crescita grazie a modelli quali Argo, Mobi, Cronos, Strada e Toro.

Tra le auto che potrebbero fare il loro debutto il prossimo anno in Brasile viene menzionata anche il crossover Fiat 500X

Tra le auto che potrebbero fare il loro debutto il prossimo anno in quel paese viene menzionata anche il crossover Fiat 500X. L’auto prodotta presso lo stabilimento italiano di Melfi potrebbe dunque venire esportata nel grande paese sudamericano. Il modello potrebbe venire lanciato in quel mercato con le stesse specifiche delle versioni prodotte per il mercato statunitense.

Ricordiamo che secondo quanto rivelano i soliti bene informati oltre alla Fiat 500X la principale casa automobilistica italiana potrebbe lanciare in America Latina il prossimo anno un altro SUV compatto. Su questo modello maggiori informazioni potrebbero trapelare già nel corso delle prossime settimane.

Vedremo dunque se tali indiscrezioni troveranno conferme ufficiali nei prossimi mesi. Molto probabilmente nel primo trimestre del 2020 sapremo se realmente Fiat 500X arriverà in Brasile nel 2020 o no.

Leggi anche: Fiat Chrysler: ecco il primo nuovo modello che potrebbe derivare dalla fusione con PSA

Argomenti: