Fiat Chrysler: ecco il primo nuovo modello che potrebbe derivare dalla fusione con PSA

Un pick up Ram di medie dimensioni potrebbe essere il primo modello ad arrivare grazie alla fusione di Fiat Chrysler e PSA

di , pubblicato il
Fiat Chrysler

Si parla tanto dei nuovi modelli che potrebbero arrivare grazie alla fusione tra Fiat Chrysler e PSA. Il primo ad arrivare si dice possa essere un nuovo pick up di medie dimensioni di RAM. Grazie alle nuove risorse e alle nuove tecnologie che deriveranno da questa fusione la casa americana potrebbe dunque arricchire ulteriormente la sua gamma.

Un pick up Ram di medie dimensioni potrebbe essere il primo modello ad arrivare grazie alla fusione di Fiat Chrysler e PSA

Il modello in questione potrebbe già arrivare nel corso del 2023. In questo modo la gamma di Ram potrebbe colmare una sua importante lacuna, così come evidenziato nelle scorse settimane anche dallo stesso numero uno di Fiat Chrysler, l’amministratore delegato Mike Manley. Questo potrebbe essere solo il primo di una serie di modelli che potrebbero arrivare grazie alla fusione tra FCA e PSA.

Anche altri brand potrebbero beneficiare della fusione con PSA

Anche brand quali Fiat, Maserati e Alfa Romeo oltre a Ram potrebbero trarre giovamento dalle tecnologie di PSA. Ad esempio si parla del ritorno di Fiat Punto ma anche di una famiglia di nuovi B-Suv per vari marchi di FCA. Vedremo già dal prossimo anno quali altre novità arriveranno nelle gamme dei celebri brand di Fiat Chrysler Automobiles. Vedremo dunque quali aggiornamenti arriveranno nei prossimi mesi a proposito di nuovi modelli che sfrutteranno tecnologie e risorse di PSA.

Leggi anche: FCA ha annunciato oggi di aver aderito alla Responsible Sourcing Blockchain Network

 

Argomenti: