Fiat Chrysler: 6 milioni di veicoli prodotti nello stabilimento Sevel di Atessa

Fiat Chrysler: nello stabilimento di Atessa prodotto l'esemplare numero 6 milioni da quando la fabbrica ha aperto.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler Atessa

Arriva una bella notizia per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Il veicolo numero 6.000.000 ha lasciato nei giorni scorsi le linee di produzione dello stabilimento di Sevel ad Atessa. Si tratta di un Fiat Ducato Natural Power con livrea grigio alluminio equipaggiata con il motore 140 Natural Power a basso impatto ambientale a gas naturale, che eroga una potenza di 136 CV e una coppia massima di 350 Nm, capace di prestazioni simili in tutti gli aspetti a quelli di un motore diesel e con una autonomia di 400 km.

Fiat Chrysler: nello stabilimento di Atessa prodotto l’esemplare numero 6 milioni da quando la fabbrica ha aperto

Acquistato da un cliente italiano, il veicolo da record riflette non solo il solido legame tra il modello di Fiat Professional più venduto e lo stabilimento Sevel di Atessa in Val di Sangro, la più grande fabbrica europea di veicoli commerciali leggeri, ma l’indiscussa leadership di Fiat Chrysler Automobiles nella vendita di veicoli a doppia alimentazione benzina / gas naturale, con oltre 754 mila immatricolazioni di veicoli commerciali in tutta Europa in oltre 20 anni. La gamma Fiat Professional comprende quattro modelli: Fiorino, Doblò Cargo, Ducato Van, Minibus o Panorama e Panda Van.

Questo risultato rappresenta un traguardo importante per lo stabilimento Sevel di Fiat Chrysler Automobiles. Lo stabilimento che da lavoro a circa 6.400 dipendenti produce circa 1.200 auto al giorno.  L’impianto è uno dei più flessibili al mondo in termini di livello di specializzazione e organizzazione delle prestazioni lavorative. Inoltre, ha guadagnato una medaglia d’argento nel programma World Class Manufacturing che coinvolge oltre 160 impianti FCA oltre a fornitori e multinazionali.

Leggi anche: Fiat Punto addio: nei giorni scorsi prodotto l’ultimo esemplare, i lavoratori di FCA immortalano l’evento

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: nello stabilimento di Atessa prodotto l’esemplare numero 6 milioni da quando la fabbrica ha aperto

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: tante promesse mancate nel piano industriale 2014/2018 di FCA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler