Fiat 500X e Jeep Renegade richiamate in USA

Jeep Renegade e Fiat 500X richiamate in USA a causa di un problema relativo alle pinze dei freni

di , pubblicato il
Jeep Renegade e Fiat 500X richiamate in USA a causa di un problema relativo alle pinze dei freni

Fiat Chrysler Automobiles sta richiamando negli Stati Uniti alcuni veicoli Jeep Renegade e Fiat 500X del 2020 perché la pinza del freno posteriore destro potrebbe essersi gravemente danneggiata durante il processo di fusione. Secondo la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), una pinza del freno posteriore incrinata può guastarsi, riducendo le prestazioni di frenata e aumentando il rischio di incidenti. Al 16 dicembre 2019, né FCA né NHTSA avevano notizie di incidenti relativi a questa situazione. Inoltre, FCA alla stessa data, non aveva identificato alcun rapporto di garanzia potenzialmente correlato a questo problema.

Jeep Renegade e Fiat 500X richiamate in USA a causa di un problema relativo alle pinze dei freni

Fiat Chrysler informerà i proprietari dei veicoli Fiat 500X e Jeep Renegade e i rivenditori ispezioneranno e sostituiranno, se necessario, le pinze incrinate. I veicoli oggetto di richiamo sono stati assemblati tra il 14 novembre e l’11 dicembre 2019. Il totale dei veicoli interessati nell’ambito di questo richiamo, numero  NHTSA : 19V-909 , è di 1.352. Il richiamo dovrebbe iniziare a partire dal prossimo 7 febbraio. Vi aggiorneremo naturalmente nel caso in cui dovessero arrivare ulteriori novità su questo richiamo che riguarda Fiat 500X e Jeep Renegade vendute negli Stati Uniti.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles ha rivelato nelle scorse ore il suo nuovo sistema di infotainment Uconnect 5

Jeep Renegade e Fiat 500X richiamate in USA a causa di un problema relativo alle pinze dei freni

Leggi anche: Fiat Panda, Lancia Ypsilon e Jeep Renegade sono le 3 auto più vendute a luglio in Italia

Argomenti: