Fiat 500 Giardiniera sostituirà la 500L?

Fiat 500 Giardiniera verrà prodotta a Kragujevac dove prenderà il posto della 500L

di , pubblicato il
Fiat 500 Giardiniera verrà prodotta a Kragujevac dove prenderà il posto della 500L

Uno dei modelli più attesi nella futura gamma di Fiat è sicuramente Fiat 500 Giardiniera. L’auto è stata annunciata per la prima volta l’1 giugno 2018 a Balocco in occasione dell’Investor Day di FCA in cui furono rivelati i piani industriali dei marchi facenti parte del gruppo italo americano. Successivamente di questa auto si sono perse le tracce per un po’ non essendo compresa nel piano Italia annunciato da Mike Manley e Pietro Gorlier nel novembre dello scorso anno. Adesso di questa auto si sta tornando a parlare in maniera prepotente.

Fiat 500 Giardiniera verrà prodotta a Kragujevac dove prenderà il posto della 500L

La vettura sarà una sorta di Fiat 500 allungata e si collocherà nel segmento C del mercato. A quanto pare, secondo le ultime indiscrezioni, la sua produzione avverrà presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Kragujevac in Serbia dove attualmente viene prodotta la monovolume Fiat 500L. Proprio quest’ultima probabilmente non vedrà una seconda generazione. La vettura dunque potrebbe essere sostituita nella gamma di Fiat proprio dalla nuova 500 Giardiniera.

Fiat 500 Giardiniera, secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe venire presentata nel corso del 2021 per poi arrivare sul mercato subito dopo. Al momento non si conoscono molti dettagli di questa auto ma si presume che possa arrivare in concessionaria anche in versione elettrificata. Molto probabilmente maggiori dettagli su questo veicolo arriveranno nel corso dei prossimi mesi.

Leggi anche: FCA aggiorna alcuni Jeep Wrangler in Canada e negli Stati Uniti per correggere “rare” anomalie

Fiat 500 Giardiniera

Leggi anche: FCA aggiorna alcuni Jeep Wrangler in Canada e negli Stati Uniti per correggere “rare” anomalie

Argomenti: