Ferrari: battesimo dell’accensione in fabbrica per il nuovo motore di Formula 1

Ferrari 2018: cresce l'attesa dei tifosi dopo il battesimo dell'accensione del nuovo motore avvenuta nelle scorse ore a Maranello.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ferrari

Cresce l’entusiasmo attorno alla nuova Ferrari di Formula 1. Nelle scorse ore sui social e sul web è stato data notizia ai numerosi fan del cavallino rampante dell’avvenuto battesimo dell’accensione in fabbrica per il nuovo motore che caratterizzerà la monoposto della scuderia di Maranello. L’unità 063 che segue numericamente quella dello scorso anno andrà a collocarsi sul nuovo progetto 669 che sarà svelato ufficialmente il prossimo 22 febbraio. Ovviamente la speranza di tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti della scuderia italiana è che il nuovo modello possa essere all’altezza delle aspettative. Questo allo scopo di poter degnamente contrastare Mercedes che vuole continuare ad essere leader del campionato anche nel 2018. 

Ferrari: cresce l’attesa dei tifosi dopo il battesimo dell’accensione del nuovo motore avvenuta nelle scorse ore a Maranello

Il nuovo motore di Ferrari dovrà essere prima di tutto molto affidabile visto e considerato il nuovo regolamento sui motori che prevede che siano 3 le unità utilizzabili in stagione senza dover incorrere in penalizzazioni sulla griglia di partenza che potrebbero risultare fatali ai fini del risultato finale. Anche anche Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen nei giorni scorsi sono passati da Maranello per fare conoscenza con la nuova monoposto. I piloti del cavallino rampante però non sarebbero stati presenti alla cerimonia di accensione del nuovo motore.

Il nuovo motore farà il suo esordio ufficiale il prossimo 25 febbraio a Barcellona, nel primo giorno di prove invernali di Formula 1. Da quel giorno partirà la stagione 2018 di Ferrari in Formula 1 e inizieremo a capire qualcosa della nuova monoposto di Maranello.

Leggi anche: Ferrari punta a raddoppiare i ricavi entro il 2022, in arrivo un modello ibrido e il primo Suv

Ferrari 2018

Ferrari 2018: cresce l’attesa dei tifosi dopo il battesimo dell’accensione del nuovo motore avvenuta nelle scorse ore a Maranello

Leggi anche: Ferrari: la nuova monoposto del cavallino rampante in Formula 1 sarà svelata il 22 febbraio alle ore 15

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1