Citroen C3: 600.000 vendite in 30 mesi per la vettura

Citroen C3 ad appena due anni e mezzo dal suo lancio ha già superato il traguardo delle 600 mila unità immatricolate

di , pubblicato il
Citroen C3 ad appena due anni e mezzo dal suo lancio ha già superato il traguardo delle 600 mila unità immatricolate

Due anni e mezzo dopo il suo lancio, Citroen C3 ha già accumulato 600.000 vendite. Una vera storia di successo, questa terza generazione di C3 ha, ancora una volta, confermato il suo status di best-seller del marchio. La C3 è anche la quarta vettura più venduta in Europa nel segmento delle berline compatte. Con oltre 110.000 ordini registrati dall’inizio dell’anno, continua la crescita dell’auto di Citroen.

Citroen C3 ad appena due anni e mezzo dal suo lancio ha già superato il traguardo delle 600 mila unità immatricolate

Citroen C3 è stato il principale contributore all’offensiva commerciale di Citroën.

Il marchio francese infatti ha registrato la crescita più forte dei 12 marchi automobilistici TOP in Europa. La più recente aggiunta alla gamma Citroën C3 è arrivata all’inizio di quest’anno, con l’annuncio della C3 “Origins” Collector’s Edition. Introdotto per rendere omaggio a 100 anni di creatività e audacia per il marchio, il nuovo modello è entrato in produzione nel febbraio 2019. Caratterizzato da specifiche avanzate come standard, C3 ‘Origins’ Collector’s Edition include un tetto bi-tone nero, Airbump e un interno su misura ambiente, caratteristiche che si sono dimostrate estremamente popolari su C3 sin dal lancio.

Leggi anche: Citroen: la casa automobilistica francese svela un pezzettino della nuova concept car urbana per  il salone dell’auto di Ginevra

Citroen C3

Citroen C3 ad appena due anni e mezzo dal suo lancio ha già superato il traguardo delle 600 mila unità immatricolate

Leggi anche: Citroen C3 batte Alfa Romeo Stelvio: è lei Auto d’Europa 2018, secondo il Suv del Biscione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: