Bmw: primo aggiornamento del software remoto

Grazie all'aggiornamento da remoto di Bmw ConnectedDrive, i veicoli della casa bavarese saranno sempre aggiornati via etere

di , pubblicato il
Grazie all'aggiornamento da remoto di Bmw ConnectedDrive, i veicoli della casa bavarese saranno sempre aggiornati via etere

I clienti del gruppo BMW possono ora assicurarsi che il software del veicolo in tutte le auto della casa bavarese dotate di sistema operativo 7.0 sia aggiornato in qualsiasi momento con l’aggiornamento del software remoto. Disponibile con effetto immediato, questa funzione mantiene il veicolo fresco ed è facile come aggiornare uno smartphone. Il primo aggiornamento, disponibile da oggi in tutti i mercati, include BMW Intelligent Personal Assistant, la cui gamma di funzioni intelligenti può ora essere espansa automaticamente e comodamente via etere.

L’aggiornamento del software remoto offre contenuti specifici per il veicolo e aggiornamenti come estensioni delle funzioni per i sistemi di assistenza alla guida. Gli aggiornamenti successivi consentiranno ai clienti di procurarsi ulteriori funzioni del veicolo direttamente dal ConnectedDrive Store e attivarli facilmente nella propria auto.

Grazie all’aggiornamento da remoto di Bmw ConnectedDrive, i veicoli della casa bavarese saranno sempre aggiornati via etere

Mai così è stato più facile per i clienti mantenere il proprio veicolo aggiornato per tutto il suo ciclo di vita e adattarlo alle loro esigenze individuali. L’aggiornamento del software remoto assicura che la vettura abbia sempre l’aggiornamento software più recente e che le funzioni siano costantemente migliorate. Inoltre, i clienti saranno in grado di aggiungere servizi digitali in un secondo momento. Tutto ciò garantisce continui miglioramenti della sicurezza e della qualità del veicolo. A seconda delle specifiche della propria auto, i clienti saranno in grado di utilizzare l’aggiornamento del software remoto per attivare funzioni aggiuntive in modo semplice e comodo da casa, tramite smartphone o all’interno dell’auto stessa. Questo rappresenta una pietra miliare nella personalizzazione digitale su misura dei veicoli BMW.

Le funzioni aggiuntive del BMW Intelligent Personal Assistant possono essere attivate per modelli come la nuova X5, la nuova Serie 3 e la nuova Serie 8 grazie allo Operating System 7.0 dall’introduzione del Remote Software Upgrade. I futuri aggiornamenti del software remoto aggiorneranno e miglioreranno regolarmente le capacità di BMW Intelligent Personal Assistant. Questi aggiornamenti ciclici includono adattamenti software ed estensioni di funzione.

Leggi anche: BMW: omaggio ironico all’amministratore delegato di Daimler, Dieter Zetsche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: