Audi sta lavorando alla sua prima berlina elettrica, la e-tron GT

La produzione della nuova Audi E-tron GT dovrebbe avere inizio a fine 2020 in Germania

di , pubblicato il
La produzione della nuova Audi E-tron GT dovrebbe avere inizio a fine 2020 in Germania

Audi sta lavorando alla sua prima berlina elettrica, la e-tron GT, svelata al salone dell’auto di Los Angeles lo scorso anno. La casa di Ingolstadt avrebbe iniziato il lavoro di preparazione in uno stabilimento in Germania per avviare la produzione nel ‘tardo 2020’. L’Audi e-tron GT ha colpito molti con il suo design quando è stata presentata lo scorso anno.

La casa automobilistica tedesca ha anche sorpreso alcuni affermando che saranno pronti a portare l’auto sul mercato sfruttando il propulsore sviluppato da Porsche per il Taycan.

La produzione della nuova Audi E-tron GT dovrebbe avere inizio a fine 2020 in Germania

La concept car di Audi mostrata lo scorso anno misurava 4,96 metri di lunghezza, 1,96 metri di larghezza e 1,38 metri di altezza. L’auto vantava una potenza del sistema di 434 kilowatt (590 cavalli) fornita da due motori elettrici. La batteria da 95 kWh sarà montata sotto l’auto e con dossi sotto i sedili e ritagli vicino ai piedi. La concept car accelerava da da 0 a 100 km / h in circa 3,5 secondi e arrivava a 200 km / h in poco più di 12 secondi. La velocità massima è regolata a 240 km / h. Ovviamente è possibile che alcune di queste caratteristiche possano venire modificate quando finalmente sarà lanciato sul mercato il modello da produzione.

Audi ha annunciato che la e-tron GT sarà costruita sulla stessa catena di montaggio della Audi R8 nello stabilimento di Böllinger Höfe in Germania nel 2020. Il direttore di produzione Wolfgang Schanz ha commentato: “Poiché la Böllinger Höfe era già stata creata nella fase di progettazione come un impianto di produzione di piccole serie con processi di produzione innovativi e flessibili, ci offre le condizioni ideali per produrre la e-tron GT insieme all’Audi R8. Qui nasce una combinazione unica di artigianato e fabbrica intelligente. ”

La casa automobilistica tedesca sta costruendo “due nuove sale da costruzione leggere che forniranno circa altri 10.000 metri quadrati”. Audi osserva che la costruzione della R8 è per lo più artigianale e sta costruendo “una struttura per officine separata e altamente automatizzata” per supportare la e-tron GT, che dovrebbe essere un veicolo di maggiori dimensioni. L’inizio della produzione della e-tron GT dovrebbe avvenire a “fine del 2020”.

Leggi anche: Audi accusata di utilizzare quattro dispositivi illegali nelle auto con motore diesel V6

Audi e-tron GT

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.