Audi Sport non esclude che la nuova Audi R8 utilizzi un motore V10

La divisione sportiva di Audi sta lavorando allo sviluppo della prossima Audi R8

di , pubblicato il
La divisione sportiva di Audi sta lavorando allo sviluppo della prossima Audi R8

La divisione sportiva di Audi sta lavorando allo sviluppo della prossima Audi R8. Negli ultimi mesi ci sono state forti voci che hanno messo in evidenza la possibilità che la prossima generazione della vettura finisca per essere puramente elettrica. Tuttavia, sembra che Audi Sport stia lavorando duramente per offrire un motore V10 atmosferico. Dopo la 24 Ore del Nürburgring, Oliver Hoffmann, a capo della divisione sportiva di Audi, ha parlato della prossima generazione di Audi R8. Il modello sportivo ha ricevuto un aggiornamento alla fine dell’anno scorso, ma è risaputo che Audi Sport stia già lavorando al suo completo rinnovo. E il dubbio, a questo punto, è ancora quello relativo a quale sarà la meccanica per la quale Audi Sport opterà.

Il motore V10 è un’icona all’interno del gruppo ed è qualcosa che i clienti apprezzano nell’attuale Audi R8. Hoffmann ha chiarito, tuttavia, che la regolamentazione delle emissioni inquinanti è sempre più severa e il movimento generalizzato verso l’elettrificazione rende sempre più complicato che questo tipo di motori sia giustificabile. Al momento, Audi Sport sta lottando per il motore V10 , ma sta cercando di identificare quale tipo di gruppo propulsore sarà il più appropriato per questo tipo di veicoli sportivi e anche quelli che saranno quelli ideali per l’elettrificazione.

Sebbene si sia parlato della possibilità che la terza generazione di Audi R8 venga dotata di una configurazione puramente elettrica, le cose non sono così chiare. All’interno del Gruppo Volkswagen, Lamborghini si è impegnata a continuare a utilizzare il motore V10 anche se probabilmente in una configurazione ibrida. E questo è ciò che Audi Sport potrebbe fare con la nuova Audi R8.

Leggi anche: Audi e Nissan: realtà virtuale a bordo delle auto autonome per intrattenere i passeggeri

Argomenti: