Audi Q3: 5 stelle nei crash test di Euro NCAP

Nuova Audi Q3: 5 stelle euro NCAP per il recente modello della casa di Ingolstadt che si conferma al top anche per la sicurezza

di , pubblicato il
Nuova Audi Q3: 5 stelle euro NCAP per il recente modello della casa di Ingolstadt che si conferma al top anche per la sicurezza

La nuova Audi Q3 è stata in grado di ottenere 5 stelle nei crash test di Euro NCAP. Il suv di Audi è riuscito ad ottenere voti alti nella categoria di protezione degli occupanti adulti, sicurezza dei bambini, protezione dei pedoni su strada e nei sistemi di assistenza al guidatore. I sistemi di sicurezza attiva di backup, che includono la frenata di emergenza automatica per il traffico urbano e stradale, sono inclusi nella valutazione generale di Euro NCAP. La nuova Audi Q3 ha ottenuto il 95% di protezione degli occupanti adulti e l’86% di protezione dei bambini occupanti.

In termini di sistemi di assistenza alla sicurezza, il SUV ha ottenuto un punteggio dell’85%.

Nuova Audi Q3: 5 stelle euro NCAP per il recente modello della casa di Ingolstadt che si conferma al top anche per la sicurezza

La nuova Audi Q3 è equipaggiata con Audi pre sense e Audi pre sense front. Con l’aiuto del radar, riconosce le situazioni critiche con pedoni, ciclisti e altri veicoli e avvisa il conducente con segnali visibili, avvisi acustici e vibrazioni del volante. Se necessario, viene attivata automaticamente anche la frenata completa. Audi side assist include anche la gamma seriale di equipaggiamenti, che avvisa del pericolo di cambiare corsia.

L’equipaggiamento di serie include anche l’Audi active lane assist. Questo sistema impedisce al veicolo di guidare involontariamente fuori dalla corsia. Una suite opzionale di sistemi di assistenza combina un’assistenza alla guida flessibile, un sistema di riconoscimento della segnaletica stradale supportato da telecamere, un sistema di parcheggio, assistenza a lunga distanza e assistenza di emergenza.

Audi Q3 è anche di primo livello in termini di protezione dei passeggeri. La spina dorsale della cella passeggeri è costituita da componenti realizzati in acciaio termoformante. Essi sono utilizzati al passaggio della trave longitudinale nella parete anteriore, nel tunnel centrale, nei davanzali, nei pilastri A e B e anche per il telaio del tetto. Componenti termoformati che combinano un peso ridotto con un’elevata resistenza costituiscono il 26 percento del peso corporeo. La loro combinazione è la base per un alto livello di sicurezza e rigidità.

Leggi anche: Alfa Romeo rilancia la sfida ad Audi, Bmw e Mercedes con un nuovo video

Nuova Audi Q3

Nuova Audi Q3: 5 stelle euro NCAP per il recente modello della casa di Ingolstadt che si conferma al top anche per la sicurezza

Leggi anche: Audi spenderà quasi 14 miliardi di euro per le auto a guida autonoma e le EV

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: